X hits on this document

Word document

Linee guida per un orientamento basato - page 20 / 58

155 views

0 shares

0 downloads

0 comments

20 / 58

a domande generali, piuttosto che specifici suggerimenti a richieste individuali. Di solito, questi servizi non richiedono specifiche interazioni fra gli utenti e gli operatori, si rivolgono ad utenti che sono in grado di accedere al servizio autonomamente. Il servizio normalmente non prevede interazioni dirette tra l’operatore e l’utente.

I servizi personalizzati includono quelli che, in ragione delle loro caratteristiche e dei loro scopi, si rivolgono ad utenti individuali o a gruppi di utenti definiti e possono prevedere un’interazione diretta fra utente ed operatore dell’orientamento. Questa tipologia di servizi spesso coinvolge problematiche di tutela della privacy e di protezione dei dati personali.

Tali servizi includono: informazioni su formazione ed opportunità di lavoro; consulenza individuale; sessioni formative sulle tecniche di ricerca del lavoro; percorsi di counselling o somministrazione di test.

1I.3.1. Erogazione di informazioni

Con ciò, intendiamo riferirci ad un servizio che s’indirizza a target di utenti in parte definiti e che fornisce informazioni di interesse generale su:

Formazione e opportunità di lavoro disponibili a livello locale, nazionale ed internazionale;

Informazioni sul sistema di istruzione e sulle possibilità offerte in quest’ambito;

Tipi di contratti, finanziamenti/incentivi/condizioni particolari, normativa vigente;

Mercato del lavoro, settori produttivi, professioni;

Centri territoriali per l’informazione, la formazione/istruzione e la consulenza (indirizzi, orari di apertura, accesso e modalità di contatto).

Tali informazioni sono selezionate e presentate sulla base di:

Analisi dei bisogni, impostata sulle domande più frequenti da parte di gruppi di destinatari specifici (per es. giovani; adulti; donne; disabili);

Le attività erogabili in base alla mission del servizio.

Il risultato consiste in una prima base di dati, con un certo grado di dettaglio, offerta ad un numero indeterminato di persone.

I1.3.2. Consulenza informativa

Questo servizio fornisce informazioni più dettagliate e personalizzate sulla base di richieste specifiche da parte di un singolo utente o di un gruppo circoscritto e ben definito di utenti.

I1.3.3. Formazione orientativa

Questo servizio offre supporto agli utenti che desiderano sviluppare competenze nel settore dell’orientamento professionale ed include: supporto alla presa di decisione e sviluppo di competenze sulle tecniche di ricerca del lavoro. Questo tipo di servizio può essere rivolto sia ad una generalità di utenti che vogliono sviluppare capacità di auto-orientamento, nel qual caso si avvale della preparazione di alcuni materiali (per es. guide e schede tecniche), sia ad un numero limitato e ben definito di gruppi di utenti; in quest’ultimo caso, materiali di orientamento che consentono all’utente di procedere autonomamente (per es. questionari di auto-valutazione, simulazioni) vengono integrati con altri strumenti che richiedono una più stretta interazione fra operatori dell’orientamento ed utenti.

I1.3.4. Consulenza

Si tratta di un servizio individuale per il sostegno al progetto professionale dell’utente che richiede un alto livello di interattività.

Document info
Document views155
Page views156
Page last viewedWed Dec 07 09:15:59 UTC 2016
Pages58
Paragraphs892
Words21001

Comments