X hits on this document

Word document

Linee guida per un orientamento basato - page 35 / 58

163 views

0 shares

0 downloads

0 comments

35 / 58

Le pagine dovrebbero poter funzionare indipendentemente dalla risoluzione dello schermo e adattarsi ad ogni tipo di monitor.

III.6.3. Tempo di caricamento delle pagine web

È il fattore più importante e il tempo di caricamento di una pagina dovrebbe essere inferiore ad un secondo. Inoltre:

Un tempo di caricamento di una pagina inferiore ai 10 secondi rientra nel limite massimo entro cui l’attenzione dell’utente è ancora viva;

Oltre i 10 secondi l’utente perde la percezione del contatto diretto;

Se l’utente scarica pagine pesanti o file multimediali, il tempo dovrebbe essere indicato. Dopo gli 8 secondi subentra la sfiducia.

Per ottimizzare il tempo di risposta, è bene indagare sulla velocità di risposta dei server e lasciar stare immagini e grafica. Berndtsson e Ottersten, 2002 mostrano che l’utente preferisce la velocità ad immagini alla moda.

III.6.4. Link

I testi linkati non dovrebbero essere eccessivamente lunghi. Nielsen (2001) evidenzia che dovrebbero essere usate solo parole chiave per indicare i contenuti del link e colori per sottolinearne l’importanza. Nielsen suggerisce di evidenziare in viola o rosso i link a pagine già visitate dall’utente e di lasciare in blu i link alle pagine non visitate. Ciò rende la navigazione più facile, perché l’utente sa dove deve ancora navigare.

III.6.5. Progettazione dei contenuti

La regola d’oro in tutta la progettazione web è la brevità viene premiata, per cui occorre ricordare che:

I testi devono essere facili da leggere;

Le pagine devono essere brevi;

Liste tematiche e espedienti simili spezzano testi troppo pieni;

Enfatizzare le parole chiave;

I messaggi di errori dovrebbero sempre essere costruttivi.

III.6.6. Linguaggio chiaro e semplice

È importante fornire un sommario all’inizio di ogni pagina web. Il tema più importante dovrebbe essere presentato prima, di modo che gli utenti possano vedere di che cosa tratta la pagina e cosa ha da offrire. Sarebbe opportuno presentare l’argomento fin dalla prima pagina ed evitare frasi complicate e parole difficili, fare un uso moderato delle metafore e stare attenti a battute sul web. Testi lunghi dovranno essere riscritti e resi più brevi o divisi in più pagine. Ogni pagina di testo dovrebbe essere scritta secondo il “principio della piramide” – con all’inizio un breve sommario ed informazioni ben visibili senza che l’utente debba scorrere in lungo e in largo la pagina (Nielsen, 2001).

III.6.7. Leggibilità

Sono da evitare combinazioni come testi rosa su sfondo verde, illeggibili perché i colori cozzano tra loro. “...Lasciate che i testi siano! Testi in movimento, lampeggianti sono più difficili da leggere di quelli statici” (Nielsen, 2001, p.126). L’animazione è da evitare il più possibile, perché molti utenti la trovano irritante. La qualità dei contenuti è uno dei fattori più importanti per l’usabilità del web. I contenuti presenti sul web devono soddisfare l’utente in maniera diretta, altrimenti l’utente lascerà stare.

Document info
Document views163
Page views164
Page last viewedThu Dec 08 08:08:38 UTC 2016
Pages58
Paragraphs892
Words21001

Comments