X hits on this document

144 views

0 shares

0 downloads

0 comments

20 / 74

Articolo 8

Concessione di contributi finanziari

1. Le società costituite ai sensi del titolo V del codice civile possono ottenere il patrocinio ed i benefici previsti dal decreto del Presidente della Giunta regionale  4 aprile 2003, n. 215, convalidato con il regolamento 25 marzo 2005, n. 3, per non più di un’iniziativa all’anno, svolta ai sensi dell’articolo 1 del medesimo decreto del Presidente della Giunta regionale  n. 215/2003.

2. La Giunta regionale relaziona annualmente al Consiglio sui contributi erogati e sulle verifiche effettuate.

Commento

Il Decreto del Presidente della Giunta Regionale 4 aprile 2003 n. 215, convalidato con il Regolamento 25 marzo 2005 n. 3, reca disposizioni per la concessione, a titolo di patrocinio, di contributi finanziari per manifestazioni di rilevante interesse regionale o locale, aventi lo scopo di sollecitare e sviluppare l’attività promozionale della Campania nel campo economico, culturale, sociale, artistico, sportivo, scientifico.

La concessione dei contributi comporta l’obbligo per i beneficiari di realizzare le iniziative sovvenzionate in modo conforme a quanto programmato. La Giunta verifica detta conformità e può svolgere attività di controllo durante le fasi attuative delle manifestazioni per le quali è stato deliberato l’intervento finanziario.

Sono beneficiari dei contributi Enti pubblici e privati, Associazioni, Fondazioni, Circoli, Organizzazioni di volontariato e ONLUS, Patronati, Comitati ex art. 39 Codice Civile, dotati di autonomia finanziaria e aventi rilevanza regionale o locale.

Con l’art. 8 è prevista la possibilità di ottenere contributi anche per le società per non più di un’iniziativa all’anno.

La Giunta annualmente deve relazionare al Consiglio sui contributi erogati e sulle verifiche effettuate.       

Document info
Document views144
Page views144
Page last viewedFri Dec 02 23:11:09 UTC 2016
Pages74
Paragraphs1062
Words28181

Comments