X hits on this document

270 views

0 shares

0 downloads

0 comments

56 / 74

Comma 39 (Distacco personale società miste) I commi 8 e 9 dell’articolo 30 della l.r. n. 24/2005 “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale della regione Campania – legge finanziaria 2006” sono stati soppressi, ed è ripristinata la disposizione dell’art.46 della l.r. n. 15/2002 (legge finanziaria regionale per l’anno 2002). Tale articolo, nel disciplinare la possibilità per il Consiglio regionale, la Giunta regionale e gli Enti strumentali della Regione di disporre o richiedere il comando o il distacco di personale appartenete ad Amministrazioni  pubbliche, prevedeva la possibilità di richiedere il distacco anche del personale di società in cui la partecipazione pubblica fosse stata non inferiore al 49%. Con la soppressione dei commi 8 e 9 di cui sopra, tale disposizione viene ripristinata.  

Comma 41 (Canili municipali) La Regione contribuisce alla costruzione o all’acquisto di strutture con funzioni di custodia dei cani vaganti, nonché di isolamento e osservazione dei cani e gatti morsicatori, da parte degli enti locali. L’obiettivo è realizzare un corretto rapporto uomo-animale e tutelare la salute pubblica, le condizioni di vita degli animali da affezione e la protezione degli stessi.

Comma 43 (Impiego personale della Regione all’estero) La Regione favorisce l’impiego del proprio personale per l’attuazione di progetti di cooperazione internazionale allo sviluppo, finanziati dalla Regione stessa, dal Ministero degli affari esteri e dall’Unione europea, per un periodo non inferiore a mesi sei, previo assenso dell’interessato.

Comma 44 (Debiti fuori bilancio) La l.r. n. 15/2005 “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale della regione Campania - legge finanziaria regionale 2005” è modificata mediante la soppressione della disposizione di cui all’art.1 comma 5, lettera a), che aveva introdotto nell’ambito dei debiti fuori bilancio riconoscibili dal Consiglio regionale anche  “d) accordi transattivi definiti in ragione di maggiori oneri contrattuali richiesti e nei limiti degli accertamenti e che dimostrano utilità ed arricchimento per la Regione, nell’ambito dell’espletamento di pubbliche funzioni e servizi di competenza”.

Il comma 3 dell’articolo 47 della l.r. n. 7/2002 “Ordinamento contabile della regione Campania” disciplinante il Conto del Bilancio, così dispone: “Il Consiglio Regionale riconosce la legittimità dei debiti fuori bilancio derivanti da:

a) sentenze esecutive;

b)  copertura dei disavanzi di enti, società ed organismi controllati, o, comunque, dipendenti dalla Regione;

c) ricapitalizzazione, così come previsto dal codice civile e dalle leggi vigenti e dagli organismi di cui alla lettera b).

Dei relativi riconoscimenti e di ogni conseguente decisione  si dà atto in sede di rendicontazione”.

Comma 45 (Modifiche Ordinamento contabile della regione) La lettera c) del comma 1 dell’art. 14 della l.r. n. 7/2002 relativa all’Ordinamento contabile della Regione Campania è stata soppressa; quest’ultima così disponeva relativamente alla legge finanziaria:” La Giunta regionale, contestualmente al disegno di legge di bilancio, presenta all’approvazione del Consiglio regionale un disegno di legge finanziaria qualora sia necessario…:

c) rifinanziare, per un periodo non superiore a quello considerato dal bilancio pluriennale, le leggi regionali di spesa che hanno esaurito le risorse finanziarie disponibili.

Comma 46 (Attività professionali turistiche) Alla l.r. n. 11/1986 disciplinante le “Norme per la disciplina delle attività professionali turistiche” è stato aggiunto un nuovo articolo, dettante disposizioni in merito all’esercizio dell’attività di guida turistica, a vantaggio di quei soggetti già in possesso di abilitazione ad una professione turistica, in quanto viene data loro la possibilità nelle more dello svolgimento del concorso per l’abilitazione della professione di guida turistica, di poter esercitare l’attività in ulteriori lingue straniere per le quali sono già state abilitate in altre professioni turistiche.

Document info
Document views270
Page views270
Page last viewedSun Jan 22 15:24:04 UTC 2017
Pages74
Paragraphs1062
Words28181

Comments