X hits on this document

172 views

0 shares

0 downloads

0 comments

11 / 69

SAP Best Practices SAP Best Practices Baseline Package: Obiettivi della soluzione  

Punti chiave

Possibilità di ampliamento e flessibilità – per aggiungere nuovi campi, è possibile creare report gestionali, bilanci supplementari e conti economici per finalità specifiche del settore e dell'azienda.

Migliore qualità dei dati – i risultati della suddivisione del documento sono visibili nel documento stesso. Ciò consente di eliminare la necessità di fasi di controllo supplementari in liste alternative e di migliorare la qualità dei dati.

Chiusura accelerata – L'eliminazione di programmi aggiuntivi di suddivisione periodica consente di accelerare notevolmente il processo di chiusura.

3.2 Gestione cespiti

3.2.1 Gestione cespiti

Finalità

Le funzioni della Gestione immobilizzazioni materiali consentono di presentare e documentare lo sviluppo dei cespiti ai fini della contabilità.

La Gestione cespiti è una contabilità clienti/fornitori della contabilità generale ed è utilizzata per gestire e documentare dettagliatamente le transazioni dei cespiti. Nella contabilità generale, è possibile aggiornare l’ammortamento e le modifiche apportate ai valori d’acquisto e produzione nella gestione cespiti. Inoltre, nella contabilità costi è possibile effettuare varie contabilizzazioni relative a tali transazioni.

A seguito dell'integrazione del sistema SAP ERP, la Gestione cespiti (FI-AA) trasferisce direttamente i dati da e ad altri componenti SAP ECC, ad esempio è possibile effettuare registrazioni direttamente dal componente Gestione materiali (MM) alla Gestione cespiti FI-AA. Quando un cespite viene acquistato o prodotto internamente, l'entrata fattura, l’entrata merci o il ritiro da magazzino può essere registrato direttamente nell'attivo del componente Gestione cespiti . Al contempo, è possibile trasmettere l'ammortamento e gli interessi direttamente ai componenti Contabilità (FI) e Contabilità costi (CO). A partire dal componente Manutenzione degli impianti (PM) sono disponibili le attività di manutenzione che richiedono una capitalizzazione nell'attivo.

Per gestire le immobilizzazioni materiali, è possibile utilizzare le funzioni operative dei seguenti componenti del sistema:

© SAP AGPagina 11 di 77

Document info
Document views172
Page views172
Page last viewedTue Dec 06 19:15:13 UTC 2016
Pages69
Paragraphs2164
Words27204

Comments