X hits on this document

204 views

0 shares

0 downloads

0 comments

39 / 69

SAP Best Practices SAP Best Practices Baseline Package: Obiettivi della soluzione  

Gli ordini di riapprovvigionamento vengono attivati non appena viene raggiunto il punto di riordino specificato.

Produzione per magazzino di semilavorati e prodotti finiti

Il responsabile della pianificazione della produzione converte gli ordini pianificati selezionando la data di inizio. Si presume che la disponibilità del materiale nella divisione sia stata garantita mediante la pianificazione MRP precedente.  I componenti vengono immagazzinati nel magazzino generale e approntati nell'area di produzione in base a quanto richiesto per la produzione giornaliera.

Per garantire la coerenza dei dati (l'uscita dei componenti gestiti a partita come le materie prime viene effettuata con lo stesso numero di partita di quello utilizzato fisicamente), l'uscita merci con riferimento all'ordine viene registrata all'avvio della produzione. Il backflush può essere utilizzato per i componenti non gestiti a partita come i materiali di imballaggio.

Mentre la produzione di semilavorati è ancora in fase di esecuzione, viene trasferita alla riga successiva come materiale d'impiego per il prodotto finito. Di conseguenza, le entrate merci vengono già registrate con le quantità parziali, consentendo il loro consumo immediato per la fase di produzione successiva e garantendo inoltre la tracciabilità della partita.

Una volta terminato il processo di produzione giornaliera del semilavorato, la somma della quantità prodotta (e la quantità aggiuntiva di scarti) viene trasferita nella conferma dell'ordine finale. Generalmente viene confermata solo l'ultima fase dell'operazione; le fasi precedenti dell'operazione vengono confermate mediante conferma milestone.  Solo in alcuni casi eccezionali, come gli scarti non pianificati, le fasi precedenti dell'operazione possono essere confermate passo per passo.

La conferma finale aggiorna automaticamente lo stato dell'ordine di processo, avviando così il controlling della produzione. La determinazione degli scostamenti e lo scarico dei costi dell'ordine possono essere eseguiti distintamente per ogni ordine finito, o nell'ambito della chiusura del periodo, a seconda delle esigenze di reporting.

3.7.4 Produzione su commessa con configurazione varianti

Lo scenario MTO - Elaborazione dell'ordine cliente con configurazione varianti illustra l'elaborazione degli ordini clienti con materiali aventi valori caratteristica preselezionati (varianti del materiale) e componenti che vengono prodotti in base a quantità di vendita pianificate per tali varianti. Se la configurazione dell'ordine cliente non è disponibile come variante di materiale, il servizio clienti può configurare il materiale in base all'ordine selezionando i valori caratteristica necessari. Al salvataggio dell'ordine viene creato un calcolo dei costi dell'ordine cliente che viene successivamente utilizzato per valutare il costo delle merci vendute.

Il processo viene avviato quando dal cliente viene ricevuto un ordine per un materiale configurabile. L'ordine cliente viene riconosciuto durante l'esecuzione della pianificazione MRP dando luogo all'ordine pianificato per la produzione del materiale. Nel caso in cui lo stock magazzino risultasse insufficiente, verranno create le richieste di acquisto per le materie prime necessarie.

I costi teorici per il volume del lotto dell'ordine vengono calcolati al momento della creazione dell'ordine di produzione (determinazione preliminare del prezzo). Durante il processo di produzione i costi sostenuti sono aggiornati nell'ordine, fatto per cui è possibile tracciare e mettere a confronto costi teorici e costi effettivi in qualsiasi momento.

Le attività di chiusura di fine periodo vengono applicate all'ordine. Sono inclusi il calcolo del work in progress e la determinazione degli scostamenti. In seguito, il work in progress viene scaricato nella contabilità e gli scostamenti di produzione vengono scaricati nella gestione e contabilità.  Gli scostamenti di produzione vengono scaricati nell'analisi della profittabilità e l'ordine cliente figura come una delle caratteristiche.   

© SAP AGPagina 39 di 77

Document info
Document views204
Page views204
Page last viewedSun Dec 11 12:18:43 UTC 2016
Pages69
Paragraphs2164
Words27204

Comments