X hits on this document

191 views

0 shares

0 downloads

0 comments

65 / 69

SAP Best Practices SAP Best Practices Baseline Package: Obiettivi della soluzione  

L’integrazione con la contabilità consta nell’inoltro dei dati di fatturazione delle fatture, note di credito e addebito alla contabilità. Il sistema registra gli inserimenti di compensazione nei conti appropriati (mediante assegnazione conto) e si assicura che FI sia in grado di riconoscere i documenti di fatturazione appartenenti ad una transazione commerciale (ad esempio una nota di credito ad una fattura). L’integrazione con il controlling consiste nell’assegnazione dei costi e dei ricavi alla relativa contabilità clienti/fornitori.

4.6.1.6 Gestione dei vuoti a rendere

La gestione dei vuoti a rendere riguarda i materiali immagazzinati nell’ubicazione del cliente ma che rimangono di proprietà del venditore. Il cliente è tenuto a pagare per il vuoto a rendere solo nel caso in cui non lo restituisca entro una determinata data.

4.6.1.7 Conto deposito

La merce in conto deposito presso il cliente è merce immagazzinata in un’ubicazione del cliente ma ancora di proprietà della società dell’utente. I clienti immagazzinano la merce in conto deposito nei propri magazzini. Il cliente non è obbligato a pagare la suddetta merce prima che quest’ultima venga rimossa dallo stock di merce in conto deposito. In caso contrario, di norma, il cliente può restituire la merce in conto deposito non richiesta.

4.6.1.8 Gestione dei contratti di servizio

Consente di creare e gestire contratti di servizio con i relativi piani di fatturazione, condizioni e accordi sul prezzo. I contratti di servizio possono essere utilizzati come riferimento in processi di servizio successivi. I piani di manutenzione consentono strategie contrattuali di manutenzione preventiva basate su tempi e/o prestazioni.

4.6.1.9 Servizio e assistenza clienti

Consente di gestire le richieste di servizio e assistenza in entrata e di individuare i clienti con la rispettiva base installata. Sulla base di queste informazioni, vengono individuati le relative garanzie e i relativi contratti di servizio.   I task per risolvere i problemi di servizio possono essere pianificati con le risorse di lavoro e i pezzi di ricambio necessari.

L'Elaborazione dei resi consente di determinare, tenere traccia e accreditare i resi di prodotti all'interno di un servizio, incluse le funzione di controllo della garanzia, il riconoscimento del motivo del reso e i controlli della quantità.

I documenti di fatturazione, come le fatture, le note di credito o di addebito, possono essere creati sulla base dei servizi offerti e/o delle risorse utilizzate.

4.6.1.10 Gestione richieste di garanzia

La Gestione richieste di garanzia soddisfa le esigenze di produttori, importatori o fornitori di prodotti complessi e dei loro fornitori. La Gestione richieste di garanzia offre una soluzione in grado di far fronte ad un elevato numero di richieste di garanzia e, per quanto possibile, in modo automatico. Nella gestione manuale vengono incluse solo le richieste che producono risultati negativi durante i controlli automatici.

Registrazione prodotto e garanzia: è possibile creare garanzie e assegnare loro oggetti tecnici.

© SAP AGPagina 65 di 77

Document info
Document views191
Page views191
Page last viewedFri Dec 09 12:18:00 UTC 2016
Pages69
Paragraphs2164
Words27204

Comments