X hits on this document

Powerpoint document

ABIFORMAZIONE - Seminario di approfondimento - page 11 / 35

104 views

0 shares

0 downloads

0 comments

11 / 35

11

   Atto ricognitivo di mutuo ipotecario. Profili giuridici e operativi

E’ pacifico che l’atto ricognitivo di mutuo sui qualifica come:

“ricognizione del debito” ex art. 1988 c.c. , che quindi non crea effetti novativi, ma solo conferma di una preesistente obbligazione (di mutuo) già sorta fra la banca ed il mutuatario;

confessione stragiudiziale della consegna della somma mutuata che determinerebbe a favore del creditore l’efficacia probatoria dell’art. 2720 c.c. .

    -----------------------------------------

Sull’efficacia processuale-probatoria dell’atto, v.Cass. Civ., 20.03.1999, n.2614 in Comm. Cian - Trabucchi, Padova, 2001, pag.1947.

Sulla qualifica di confessione, da ultimo L. Lazzarino, L’atto unilaterale di mutuo nella prassi bancaria, relazione al convegno di Paradigma, “Il contratto di mutuo”, Milano, 21-22 marzo 2005; contra, Cass. Civ. 1 Agosto 2002, n.11433 in I Contratti, IPSOA, n. 2/2003, pag.168

Atto unilaterale di mutuo

Document info
Document views104
Page views104
Page last viewedMon Dec 05 14:38:59 UTC 2016
Pages35
Paragraphs258
Words4900

Comments