X hits on this document

72 views

0 shares

0 downloads

0 comments

10 / 27

I Grandi Parchi Americani

http:/www.msereno1970.com

Il volo dura undici ore e per noi che abbiamo la ventura di finire nei due posti vicini ad un bagno non è dei più piacevoli (puzze varie e fila continua....). Per il gioco dei fusi arriviamo a destinazione che sono appena le due del pomeriggio, anche se per il nostro orologio biologico son già le 21. Siamo in piedi dalle 4 del mattino, ma siamo entusiasti! appena scesi dall'aereo e messo piede sul suolo americano siamo elettrizzati. Terminate le trafile all'ufficio immigrazione recuperiamo le valige, prendiamo un taxi e ci dirigiamo in albergo, lasciando al tassista una robusta mancia di 10 dollari (la corsa era di 30 dollari.... ma io avevo solo 2 banconote da 20 e sapete come sono le mamme dei tassisti....).

Le prime 3 notti le passiamo a San Francisco in un albergo prenotato in Italia da agenzia (Best Western Americania, niente di che, ma il prezzo non era eccessivo; aveva anche la piscina ma il tempo inclemente ne ha impedito l'uso!). La città è molto bella e quasi europea: Le sue caratteristiche sono le strade ripide che si arrampicano sulle colline (fa davvero effetto vedere "sbucare" all'improvviso il muso delle auto!), le belle case vittoriane dei quartieri bene (tipo Nob Hill, non per nulla chiamato Snob Hill), i grandi quartieri di comunità asiatiche e anche numerosi homeless; non perdetevi Lombard Street, Union Square, il Golden Gate, un giro sulle famose Cable Car, il Golden Gate, il Financial District, Fisherman's Wharf con le foche e il Pier 39, pieno di negozietti e di divertimenti. Non fatevi mancare anche un salto da Ghirardelli. Il Golden Gate è percorribile anche a piedi e si può andare sino al punto panoramico situato subito a destra della fine del ponte uscendo dalla città. Noi abbiamo fatto la gita in barca fin sotto il Golden Gate e abbiamo girato attorno ad Alcatraz; volendo si puo’ visitare Alcatraz, ma non credo valga la pena: spenderete meglio il vostro tempo girando per Fisherman's Wharf.

Se non avete mai visitato gli Stati Uniti una delle prime cose che vi colpirà è la grande abbondanza di bandiere: ce ne sono davvero ovunque, non c'è grattacielo, palazzo o piazza che non abbia la sua bella Stars&Stripes al vento! durante la nostra permanenza a Frisco erano ancora in vigore i trenta giorni di lutto per la morte di Ronald Reagan ed eran tutte a mezzasta!

Cosa notevole di SF è la possibilità di girare la città a piedi senza bisogno di auto e autobus (l’Hotel prenotato prevedeva un servizio di navetta gratuito che ci portava direttamente a Union Square). Potete visitare tutta San Francisco Downtown a piedi, senza grande sforzo. In particolare è carino camminare da Union Square fino a Fisherman's Wharf passando in mezzo alla China Town (molto grande e articolata, molto pittoreschi i lampioni stradali a forma di lanterna cinese e le pagode) e a Little Italy.

Noi siamo arrivati al pomeriggio (ora locale) del primo luglio e nonostante fossimo "fusi dal fuso" abbiamo fatto il nostro giro per la città completato il giorno successivo, il terzo giorno (sabato 3 Luglio 2004) è stato dedicato in buona parte allo shopping (Gap, Banana Republic, North Face, tutto a prezzi stracciati una vera goduria!!!) e all'acquisto al discount camera di un teleobiettivo Nikkor 70-300 mm per la mia Nikon; una nota di colore: nei negozi troverete molta più scelta per l’abbigliamento maschile piuttosto che per quello femminile, ciò è probabilmente dovuto all’abbondanza di coppie omosessuali presenti in città (è comune trovare, per le vie della città, coppie gay abbracciate e in preda ad effusioni amorose: bacchettoni, San Francisco non fa per voi....).

Il pomeriggio del 3 luglio affittiamo la macchina (Hertz, anche questa prenotata in Italia tramite agenzia: ci han detto che conviene; con il senno di poi vi consiglio comunque di dare un'occhiata alle tariffe che potreste ottenere via web). Noi abbiamo preso una Chevrolet Cavalier 2800 benzina, ideale per due persone più bagagli.

pagina 10 di 27

Document info
Document views72
Page views72
Page last viewedFri Dec 09 13:48:34 UTC 2016
Pages27
Paragraphs285
Words11955

Comments