X hits on this document

67 views

0 shares

0 downloads

0 comments

14 / 27

I Grandi Parchi Americani

http:/www.msereno1970.com

Un consiglio:: evitate di scendere fino a Ridgecrest (osservate la cartina sottostante), conviene fermarsi prima sulla interstate 378 e poi imboccare la route 136 o 190, risparmiate un mucchio di strada; per chi proviene direttamente da San Francisco conviene seguire la 580 est, poi immettersi sulla 99 sud e procedere fino a Bakersfield, da dove un rapido giro per il deserto del Mohave (prima la 58 sudovest, poi la 14 nordest, infine la 178 est e la SR 190 est) porta all'ingresso occidentale del parco noi avevamo sbagliato perchè non avevamo trovato un sito come questo....

In questo luogo desolato numerosi pionieri si avventurarono rischiando spesso la morte. Quando L’oro fu scoperto in California ed inizio' la celebre "Gold Rush" si narra che una cinquantina di pionieri si incamminarono con le loro carovane lungo la valle. Partirono in inverno e fu grazie a questa scelta che non morirono di sete poiché, ormai all’estremo e senz’acqua, s’imbatterono in una fortunosa tempesta di neve che li salvò.

Lo scenario della Valle della Morte è quello di un deserto, ma nessun altro deserto al mondo assomiglia a quello della Death Valley, e nessuno presenta cosi' tanta diversità di scenari naturali. La valle vera e propria è delimitata ad ovest dai 3.600 metri del Telescope Peak e ad est dal promontorio di Dante's View, a nord dal cratere di Ubehebe e dalle dune di sabbia di Eureka, e a sud si perde nel buco nero di Badwater,

pagina 14 di 27

Document info
Document views67
Page views67
Page last viewedThu Dec 08 00:43:05 UTC 2016
Pages27
Paragraphs285
Words11955

Comments