X hits on this document

57 views

0 shares

0 downloads

0 comments

22 / 27

I Grandi Parchi Americani

http:/www.msereno1970.com

cavallo non è male!!! Vi sconsigliamo di fare il giro con la vostra auto perchè, anche se la strada sterrata è ancora percorribile in auto, sarete comunque costretti a seguire un percorso limitato all'interno della valle.

Noi abbiamo trovato impressionanti e maestosi, oltre al fantastico John Ford Point, le Three Sisters, il Totem Pole (un pilastro di roccia altissimo e isolato) e i Butte (le guglie di roccia). Il paesaggio è arido, ma chi sceglie di fare il giro della valle sui fuoristrada dei Navajo troverà anche una fonte presso la quale cresce un poco di erbetta verde con tanto di vacche al pascolo!

Come dicevo presso il Visitor Center vi sono parecchi Indiani Navajo che con le loro Jeep invitano i turisti ad un tour organizzato, noi abbiamo fatto il giro con guida Navajo, insieme a una famigliola di americani (stranamente poco socievoli). L'indiamo guida (Penna d'Aquila) ci ha mostrato i vari picchi raccontandoci qualche aneddoto. Al di la delle cose raccontate da lui la valle è davvero grandiosa e vi lascerà estasiati.

4 commenti sulla monument:

agli indiani (veramente dei GRAN PARACULI!!!!!) non portate via l'anima fotografandoli. non è un parco nazionale per cui l'ingresso lo pagherete comunque, anche se avete il National Park Pass (10 dollari). Se fate il giro con i loro fuoristrada fingeranno di insabbiarsi e vi faranno spingere.....minchiate per americani. il mio giudizio sui nativi è assolutamente personale, a molta gente fanno un effetto totalmente differente, molti si stupiscono nel vedere il popolo Navajo costretto per vivere a vendere ai turisti bigiotteria e artigianato locale o a proporsi come guide

Il mio più grande rimpianto è purtroppo quello di 'bruciare' molte fotografie a causa della luce accecante, un vero peccato!!! comunque la Monument Valley, con il Grand Canyon e Yosemite, sono i tre più belli ed emozionanti spettacoli naturali che a posteriori ricordi, quelli che piu' di tutti ci sono rimasti impressi. Usciti dalla Monument ci dirigiamo verso Kayenta, con l'obiettivo di vedere velocemente il Canyon de Chelly. Percorriamo il North Rim Drive del Canyon de Chelly e ci fermiamo in due overview point dai quali si possono vedere le antiche abitazioni degli indiani, senza entrare nella valle.

Usciti dal Canyon ci dirigiamo verso Tsaile, ma non troviamo alcun collegamento per la route 666 e siamo costretti ad attraversare tutta la riserva Navajo fino a Mexican Water e poi imbocchiamo la Interstate 160 est verso i Four Corners e Cortez, nostra meta, dove pernottiamo in un Super 8.

Con il senno di poi: Fondamentale visitare la Monument Valley al tramonto per scattare delle foto da urlo. Possibilmente pernottate nei pressi della valle.

Mesa Verde National Park 11 Luglio 2004

Al Super 8 di Cortez sono gentili e disponibili e ci organizzano pure la gita di mezza giornata nel parco di Mesa Verde. Come accoglienza, camera e servizi pare il migliore dei super 8 girati fino ad ora. Ilaria ha le palpebre scottate (!), dopo la gita nella Monument. La mattina dopo ci dirigiamo all'ingresso del parco per

pagina 22 di 27

Document info
Document views57
Page views57
Page last viewedSun Dec 04 02:29:49 UTC 2016
Pages27
Paragraphs285
Words11955

Comments