X hits on this document

Word document

Disposizioni finanziarie per la redazione del bilancio annuale 2004 e pluriennale 2004 - - page 35 / 98

248 views

0 shares

1 downloads

0 comments

35 / 98

1.

Nelle more del riordino del sistema normativo sulla cooperazione sociale e sull’associazionismo cooperativo, al comma 1 dell’art. 6 della L.R. 75/1987, concernente: Nuove norme in materia di cooperazione ed associazionismo, così come modificata dall’art. 50 della L.R. 7/2003, le parole «al Presidente della Giunta regionale» sono sostituite dalle parole «alla Direzione qualità della vita, beni e attività culturali, sicurezza e promozione sociale» e la parola «settembre» è sostituita dalla parola «aprile».

2.

Al comma 3 dell’art. 6 della L.R. 75/1987, le parole «dell’Assessorato regionale alla Cooperazione» sono sostituite dalle parole «della Direzione qualità della vita, beni e attività culturali, sicurezza e promozione sociale».

3.

Al comma 1 dell’art. 7 della L.R. 75/1987, le parole «Entro il 31 dicembre di ogni anno» sono sostituite dalle parole «Entro giorni sessanta dal termine di presentazione delle domande di cui al comma 1 del precedente art. 6».

4.

Al comma 2 dell’art. 7 della L.R. 75/1987, le parole «entro il 28 febbraio» sono sostituite dalle parole «ad avvenuta approvazione del riparto» e alla parola «ottobre» è sostituita la parola «dicembre».

5.

Al comma 1 dell’art. 9 della L.R. 75/1987, le parole «servizio lavoro» sono sostituite da «Direzione qualità della vita, beni e attività culturali, sicurezza e promozione sociale.»

6.

Al comma 5 dell’art. 50 della L.R. 7/2003 le parole «dell’Assessorato regionale alla Cooperazione» sono sostituite dalle parole «della Direzione qualità della vita, beni e attività culturali, sicurezza e promozione sociale».

Art. 92

Modifiche ed integrazioni alla L.R. 85/1994 e all’art. 55 della L.R. 7/2003

1.

Nelle more del riordino del sistema normativo sulla cooperazione sociale e sull’associazionismo cooperativo, l’art. 17 della L.R. 85/1994, così come modificato dalle lett. h), i) e j) dell’art. 55 della L.R. 7/2003, è così sostituito:

«Art. 17

Costituzione

1.La Giunta regionale, su proposta del componente la Giunta preposto alle politiche sociali, istituisce, entro 30 giorni dall’entrata in vigore della presente legge, presso la Direzione qualità della vita, la Commissione per la cooperazione sociale, nella seguente composizione:

-

dirigente del competente Servizio della Direzione qualità della vita, o suo delegato, che la presiede;

-

funzionario responsabile del competente Ufficio della Direzione qualità della vita;

-

dirigente o funzionario di cat. D della Direzione politiche attive del lavoro e formazione professionale;

-

dirigente o funzionario di cat. D della Direzione sanità;

-

direttore della Direzione regionale del lavoro, o suo delegato.

2.La Commissione, convocata dal Presidente, delibera a maggioranza dei presenti. Per la validità delle sedute è necessaria la presenza della metà più uno dei componenti.

3.Le funzioni di segreteria della Commissione sono svolte da un dipendente del competente Servizio della Direzione qualità della vita.

Document info
Document views248
Page views248
Page last viewedThu Dec 08 04:37:34 UTC 2016
Pages98
Paragraphs2678
Words37200

Comments