X hits on this document

Word document

Disposizioni finanziarie per la redazione del bilancio annuale 2004 e pluriennale 2004 - - page 38 / 98

206 views

0 shares

1 downloads

0 comments

38 / 98

3.

Gli stanziamenti sono determinati ed iscritti sui pertinenti capitoli dalle annuali leggi di bilancio.

Art. 96

Modifica della L.R. 71/1999

1.

Il comma 1 dell’art. 2 L.R. 71/1999 concernente: Contributo per l'anno 1999 ai Comitati provinciali e regionali dell'Associazione nazionale famiglie dei caduti e dispersi in guerra e dell'Associazione nazionale vittime civili di guerra, viene sostituito dal seguente:

«1.I comitati provinciali e regionali delle associazioni di cui al precedente art. 1 sono tenuti a presentare al Servizio che dispone l’erogazione dei contributi annuali, entro il termine del 31 marzo dell’anno successivo a quello in cui è effettivamente erogato il contributo, una dettagliata rendicontazione delle somme percepite.»

2.

All’art. 2 della L.R. 71/1999 è aggiunto il seguente comma 3:

«3.L’erogazione dei contributi di competenza, viene disposta dopo l’acquisizione ed il controllo del rendiconto dell’anno precedente.»

3.

All'art. 3 della L.R. 71/1999 sono aggiunti i seguenti commi:

«2.A partire dall’esercizio 2004 l’onere della presente legge trova copertura nell’ambito della UPB 13.01.005 nello stanziamento del Cap. 71633, così ridenominato: Contributi ai Comitati provinciali e al Comitato regionale dell'Associazione nazionale famiglie dei caduti e dispersi in guerra - L.R. 71/1999, e nello stanziamento del Cap. 71627 di nuova istituzione ed iscrizione denominato: Contributi ai Comitati provinciali e al Comitato regionale dell'Associazione nazionale vittime civili di guerra - L.R. 71/1999.

3.Gli stanziamenti sono determinati ed iscritti sui pertinenti capitoli dalle annuali leggi di bilancio.»

Art. 97

Modifica della L.R. 95/1999

1.

La L.R. 27.10.1999, n. 95 ha la seguente titolazione: Contributi ad alcune associazioni con scopi sociali o socio-assistenziali per disabili.

2.

All’art. 2 della L.R. 95/1999 concernente: Contributi ad alcune associazioni con scopi sociali o socio-assistenziali per disabili è aggiunto il seguente comma:

«2.All’erogazione ed alla liquidazione degli altri contributi previsti dalla presente legge provvede la Direzione qualità della vita, beni ed attività culturali e promozione sociale per le associazioni che prevedono nel proprio statuto attività socio-assistenziali e la Direzione sanità per le associazioni che prevedono nel loro statuto attività a carattere sanitario, para-sanitario o di trasporto malati».

3.

Il comma 1 dell’art. 3 della L.R. 95/1999 è sostituito dal seguente:

«1.Le associazioni di cui all’art. 1 sono tenute a presentare al Servizio che dispone l’erogazione dei contributi annuali, entro il 31 marzo dell'anno successivo a quello in cui è effettivamente erogato il contributo, una dettagliata rendicontazione delle

Document info
Document views206
Page views206
Page last viewedSat Dec 03 16:27:46 UTC 2016
Pages98
Paragraphs2678
Words37200

Comments