X hits on this document

Word document

Disposizioni finanziarie per la redazione del bilancio annuale 2004 e pluriennale 2004 - - page 50 / 98

271 views

0 shares

1 downloads

0 comments

50 / 98

1.

Dopo il comma 1 dell'art. 32 Tit. V della L.R. 146/1996 sono introdotti i seguenti commi:

«2. La Giunta regionale, con propria deliberazione, istituisce un apposito Ufficio unico degli acquisti.

 3.L'Ufficio unico degli acquisti è investito delle seguenti competenze:

a)

stipulazione di contratti per la fornitura di beni e servizi in nome e per conto delle Aziende, qualora gli stessi abbiano importo superiore a € 15.500,00 con esclusione dell'Iva;

b)

scelta del contraente tramite le procedure previste dalle vigenti normative in materia di acquisto di beni e servizi da parte delle pubbliche amministrazioni;

c)

promozione e sviluppo di convenzioni regionali che aggreghino la domanda di beni e servizi da parte di aziende sanitarie e ospedaliere a livello regionale;

d)

consulenza in materia contrattuale in favore delle Aziende.

 4.La Giunta regionale detta disposizioni in ordine alla composizione e al funzionamento dell’Ufficio unico degli acquisti.

 5.Le Aziende, con riferimento agli acquisti e alle forniture di beni e servizi di importo superiore a € 15.500 trasmettono all'Ufficio unico degli acquisti apposita nota contenente l'indicazione dei beni e servizi da acquistare, dei prezzi e di ogni altro elemento necessario ai sensi delle norme vigenti in materia.

 6.A tal fine le Aziende conferiscono mandato speciale all’Ufficio unico degli acquisti affinché provveda all'espletamento dell'attività di acquisizione di beni e servizi in nome e per conto delle stesse, nel rispetto delle vigenti normative in materia di scelta del contraente-fornitore.»

2.

Il comma 2 dell'art. 32 Tit. IV della L.R. 146/1996 è rinumerato come comma 7.

Art. 118

Modifiche all’art. 33 Tit. V della L.R. 146/1996

1.

Al comma 1 dell'art. 33 Tit. V della L.R. 146/1996 la frase «alle aziende sui dati relativi» è sostituita con la frase «alle aziende e all'Ufficio unico degli acquisti sui dati relativi».

2.

Il comma 3 dell'art. 33 Tit. V della L.R. 146/1996 è integralmente sostituito con:

«3.Giunta regionale, avvalendosi dell'Ufficio unico degli acquisti, il quale a sua volta utilizza le risultanze dell'attività descritta ai precedenti commi 1 e 2, può dettare, con atto di indirizzo e coordinamento, i criteri cui le Aziende devono attenersi in materia di acquisizione di beni e servizi».

Art. 119

Modifiche all’art. 34 Tit. V della L.R. 146/1996

1.

Nel comma 1 dell'art. 34 Tit. V della L.R. 146/1996, la frase «Le Aziende effettuano l'esame» è sostituita con la seguente frase «L'Ufficio unico degli acquisti effettua ...».

Art. 120

Document info
Document views271
Page views271
Page last viewedSat Dec 10 06:59:36 UTC 2016
Pages98
Paragraphs2678
Words37200

Comments