X hits on this document

Word document

Disposizioni finanziarie per la redazione del bilancio annuale 2004 e pluriennale 2004 - - page 73 / 98

252 views

0 shares

1 downloads

0 comments

73 / 98

Art. 168

Modifiche ed integrazioni alla L.R. 54/1983 e di altre disposizioni regionali in materia di cave

1.

I procedimenti amministrativi inerenti le miniere e le cave, gli oleodotti, i depositi di stoccaggio degli oli minerali e GPL, nonché la normativa petrolifera di competenza regionale continuano ad essere disciplinati attraverso l’istituto della conferenza dei servizi di cui alla Legge 241/90.

2.

L’art. 4 e l’art. 38 comma 5 della L.R. 54/1983 sono abrogati; per i ricorsi avverso il parere del CTR - Cave pendenti, gli atti vengono rinviati al competente Servizio della Direzione regionale attività produttive per la conclusione dei procedimenti amministrativi, previo supplemento d’istruttoria.

3.

All’art. 38 della L.R. 54/1983 è aggiunto il seguente comma:

«Nelle more dell’approvazione del Piano regionale di cui all’art. 3 lett. a), la Giunta regionale, anche sulla base dei dati di cui alle lett. b) e c) dell’art. 7 nonché attraverso un’indagine giacimentologica e tecnico-produttiva, predispone un disciplinare provvisorio contenente:

a)

l'individuazione, delle aree indiziate e suscettibili di attività estrattiva in rapporto alla consistenza dei materiali da estrarre, con formulazione delle prescrizioni e dei criteri atti a salvaguardare le zone soggette a speciale tutela ai fini paesaggistici ed idrogeologici, la localizzazione territoriale delle fonti di estrazione e di escavazione nell'ambito delle quali può essere consentita la relativa attività, i criteri per la localizzazione delle singole concessioni o autorizzazioni all'interno delle aree delimitate;

b)

le prescrizioni d'ordine generale relative alla tutela dei corsi d'acqua e dell'ambiente, nonché quelle relative all'igiene ed alla sicurezza degli addetti ai lavori ed all'incolumità delle persone e delle cose, nell'ambito della zona interessata, in conformità al D.P.R. 9.4.1959, n. 128.

4.

Al comma 2 dell’art. 28 Attività estrattive e di cava, della L.R. 95/2000 sono aggiunte le seguenti parole: «e nelle more dell’approvazione del piano regionale delle attività estrattive-cave il Servizio competente può autorizzare con le opportune prescrizioni lo sfruttamento minerario nelle aree citate».

SEZIONE TREDICESIMA

Modifiche ed integrazioni a procedure contabili e procedimenti amministrativi

Art. 169

Modifica della L.R. 37/1993

1.

All’art. 6 della L.R. 12.8.1993, n. 37, concernente: Legge 11.8.1991, n. 266. Legge quadro sul volontariato, dopo il comma 8 è aggiunto il seguente comma 9:

«9.I controlli amministrativi e contabili sono attribuiti allo stesso Servizio che dispone l’erogazione dei contributi».

Document info
Document views252
Page views252
Page last viewedThu Dec 08 12:17:34 UTC 2016
Pages98
Paragraphs2678
Words37200

Comments