X hits on this document

Powerpoint document

Corso di preparazione all'Esame di Stato per l'abilitazione alla professione 02-07-2009 - page 20 / 21

48 views

0 shares

0 downloads

0 comments

20 / 21

Valore di capitalizzazione dei fabbricati  

Il più probabile valore di capitalizzazione corrisponde all'accumulazione iniziale della serie di redditi forniti dall’immobile in futuro.

Assume un autonomo significato estimativo in alcuni casi visti precedentemente (determinazione del valore del diritto dell'usufrutto, determinazione del debito residuo di un mutuo ipotecario, ecc.).

ATTENZIONE Nel caso della determinazione del valore di un immobile si può affermare che il valore corrispondente all'accumulazione iniziale dei redditi futuri fornibili da un fabbricato, somma all'attualità dei Benefici fondiari al tasso di capitalizzazione ricavato dal mercato, corrisponde al suo valore di mercato.

Solo quando il saggio è un dato del quesito di stima fornito esplicitamente al perito, tale procedura assume il ruolo di aspetto economico a sé stante. Alcune leggi stabiliscono il saggio di capitalizzazione oppure possono presentarsi quesiti di stima del tipo seguente: quanto dovrebbe essere pagato quel determinato bene, se si volesse trarre dall'investimento un determinato tasso?

In questi casi la determinazione del valore di capitalizzazione consiste nella ricerca del reddito da capitalizzare. Una volta stimato il reddito, il procedimento estimativo, come tale, è finito: ciò che resta da fare non è altro che il calcolo.

Document info
Document views48
Page views48
Page last viewedSun Dec 04 22:35:01 UTC 2016
Pages21
Paragraphs251
Words2243

Comments