X hits on this document

Powerpoint document

Corso di preparazione all'Esame di Stato per l'abilitazione alla professione 02-07-2009 - page 21 / 21

44 views

0 shares

0 downloads

0 comments

21 / 21

Valore complementare dei fabbricati  

L’aspetto economico del più probabile valore complementare si utilizza nel caso in cui una parte di fabbricato debba essere separata dall'intero fabbricato col quale è unita da indubbi rapporti di complementarietà.

Il più probabile valore della parte tolta (Vc) è dato dalla differenza fra: il valore di mercato dell'intero immobile urbano (Vbi) e il valore di mercato della parte residua (Vpr) dell’immobile stesso:

                   Vc = Vbi - Vpr

Per effettuare una stima con l'a.e. del valore complementare è necessario che si verifichino le seguenti condizioni:

- complementarietà (in senso economico) tra la porzione staccata e la parte residua del bene in oggetto;

- la parte staccata non sia facilmente reintegrabile o sostituibile;

- la parte rimasta possa avere un proprio valore di mercato.

Document info
Document views44
Page views44
Page last viewedSat Dec 03 10:58:53 UTC 2016
Pages21
Paragraphs251
Words2243

Comments