X hits on this document

175 views

0 shares

0 downloads

0 comments

6 / 51

RIFERIMENTI NORMATIVI

D.Lgs. 2/02/2001, n. 31 e successive modificazioni  

Attuazione della direttiva 98/83/CE

Finalità (Art.1)

Il presente decreto disciplina la qualità delle acque destinate al consumo umano al fine di proteggere la salute umana dagli effetti negativi derivanti dalla contaminazione delle acque, garantendone la salubrità e la pulizia.

Obblighi generali (Art. 4)

1.

Le acque destinate al consumo umano devono essere salubri e pulite.

2.

non devono contenere microrganismi e parassiti, né altre sostanze, in quantità o concentrazioni tali da rappresentare un potenziale pericolo per la salute umana

3.

devono soddisfare i requisiti minimi di cui alle parti A e B dell'allegato I;

Controlli (Art. 6)

1.

Sono previsti CONTROLLI INTERNI (All’azienda che gestisce il servizio idrico integrato) e ESTERNI (A.S.L)

2.

La conformità ai limiti di normativa deve essere rispettata nella rete di distribuzione fino al punto di consegna all’utenza.

Document info
Document views175
Page views175
Page last viewedWed Jan 18 10:42:58 UTC 2017
Pages51
Paragraphs933
Words4417

Comments