X hits on this document

799 views

0 shares

0 downloads

0 comments

137 / 299

L’arena, un tempo sede dei giochi gladiatori, ora è inutilizzata, dopo la morte di Druss, in attesa che qualcuno reclami la possibilità di utilizzarla. Viene comunque utilizzata per ogni proclama importanta del Concilio, e per le esecuzioni più importanti.

Scuola d’Arme

Dopo la morte di Lodovico il mezz’elfo, la scuola d’arme è gestita dal suo secondo.

Gilda dei Mercanti

La gilda, ora comandata dai Colonna, raccoglie sotto di se numerosi mercanti e artigiani, fabbri, erboristi e alchimisti. La sua sede è a Cattolica, ma a Gradara, emissari della famiglia dei Colonna, controllano che tutte le attività commerciali i natto. Inoltre, tutti i progetti, sia di costruzioni che di invenzioni, dovranno essere denunciati alla gilda e approvati, che provvederà a fornire la manodopera necessaria, e le materie prime.

Loggia Arcadia

La torre della magia di Gradara, racchiude alcuni degli arcanisti più rispettati dell’Ethulia. Pallida imitazione delle torri fiorentine o Asa, racchiude comunque una discreta conoscenza, e di certo chiunque voglia apprendere l’arte della magia, e approfondirne i segreti, dovrà recarsi a studiare qui.

E’ attualmente gestita da un triumvirato, formato da Vincent e Viviane Valenti e Primissima Foiarola e da una Guida, Selindacos. La supervisione della Loggia è affidata alal famiglia degli Iseldi.

Tempio di Itzamna

Il Tempio del Dio Drago, ha semrpe goduto di ottima fama in città, e sotto la guida del suo attuale gran Sacerdote, Valerio Villarossa, ha mantenuto questo standard. Alcuni voci però fanno intendere che Valerio sarebbe in procinto di andarsene.

Tempio di Atachel

Rimasto in disgrazia per molti anni, alla sua guida si sono succeduti molti sacerdoti, senza riuscire a risollevarne le sorti. Da alcuni mesi, la Gran Sacerdotessa Iside, insignita del ruolo da Lucrezia, sembra star riportando il Tempio ad un livello accettabile.

Tempio di Kin

Il Tempio, sede di diversi Uominibestia, non raccoglie gli sguardi molto invitanti del Concilio. Ricostruito per opera dell’orco Shaka Morkhai, il Tempio ha ora un buon apporto di fedeli. La nuovo fede kiniana, espressa a Ghaz Gheneva, sembra già aver attecchito, molto più di quanto potrebbe fare la fede delle Terre Selvagge. A guida del branco di Kin, ora vi è Splin il gobelin, per molti uan minaccia, per altri un valoroso combattente. Di certo in molti tra i nobili vedrebbero volentieri la sua testa verde penzolare da una picca, e se ancora non è così è in virtù dell’aiuto fornito durante l’ultima incursione dei drow.

Tempio di Kinich

Dopo il tradimento verso Aureliano di Athanassios Thalisson, fedele neapolitano e Agarkos, il Tempio non gode di ottima fama, soprattutto anche per colpa degli screzi interni sorti tra la fede in Thor e la fede al Papa di Neapolis. Ora il Tempio è guidato dal Cavaliere illiro, Viktor Yorkin.

Tempio di Chel

Dopo la chiusura del portale drowish, apparso a Chel nel 2011, ad opera di Argot, fedele emissario del Lupo Bianco, il Tempio sembra di nuovo tornare alla vita. Purtroppo la sua condizione interna

Document info
Document views799
Page views799
Page last viewedFri Dec 09 02:24:21 UTC 2016
Pages299
Paragraphs4144
Words177797

Comments