X hits on this document

1189 views

0 shares

0 downloads

0 comments

257 / 299

popolazione di Anairon, oppure non credere in nessun Dio. In questo caso, si invita a leggere attentamente la parte in ambientazione che riguarda le divinità. Coloro interessati a intraprendere una classe sacra, dovranno farlo categoricamente, almeno per quanto riguarda la Divinità scelta.

Se il personaggio non crede in nessun Dio, si dovrà di motivare tale scelta, in quanto è una pratica molto poco seguita in Anairon, e, se scoperta, vista molto malamente.

Non tutti i personaggi inoltre verrano dal Regno di Gradara. In questo caso, nel Background dovrà essere specificato il Regno di appartenenza, sia una delle altre città ethuliche, o il lontano Impero Asa. Dovrà essere categoricamente presente il motivo quindi, che spinge un personaggio a viaggiare, a volte per molti mesi, fino alla piccola città di Gradara. Ogni Regno ha le sue caratteristiche, caratteristiche che il personaggio dovrà rispecchiare nella maggior parte dei casi, a meno che non motivato coerentemente nel Bacground. Ad esempio un personaggio proveniente da Taur Aire vedrà sempre di cattivo occhio chi non pratica la dottrina della Dea Chel, e ucciderà senza pensarci due volte qualunque drow gli si palesi davanti. Allo stesso modo un barbaro proveniente dalle terre del nord difficilmente sarà un abile diplomatico ed oratore.

Ogni informazione aggiuntiva sarà quindi apprezzata, e potrà dare sicuramente spunti importanti, per far si che il personaggio possa interagire sempre maggiormente con gli eventi che gli accadono intorno.

Ricapitolando, un Background deve contenere necessariamente:

Nome

Razza

Età

Famiglia

Professione

Fede

Provenienza

Motivi che lo spingono a Gradara

Piccole caratterizzazioni comportamentali(es. odia i nani, ama gli elfi, non sopporta la codardia, disprezza gli utilizzatori di magia arcana, etc…)

Ogni altra informazione caratterizzante(appartenenza ad ordini monastici speciali, studio di sfere di magie particolari, missioni segrete da adempire, etc…)

Col passare degli eventi, alcune atteggiamenti del personaggio potranno modificarsi, altri invece potranno rafforzarsi. E’ il giocatore che deciderà come fare evolvere il proprio personaggio, purchè tali evoluzioni siano sempre coerenti con quanto scritto nel Background, in quanto una scorretta interpretazione di questo, sarà sanzionata con un malus. D’altro canto, l’invio di Background molto caratterizzati, attinenti con l’ambientazione, e ricchi di spunti, saranno premiati con dei bonus, nonché con la realizzazione in gioco, delle idee accennate. Un Background quindi, per essere definito buono, non dovrà per forza di cose essere scritto da un grande scrittore, ma semplicemente da chiunque riesca a creare qualcosa di coerente e verosimile, con quanto già presente in ambientazione, che sappia creare gioco e spunti.

Nicolò Rossi

Torna all’Indice

Document info
Document views1189
Page views1189
Page last viewedWed Jan 25 02:14:04 UTC 2017
Pages299
Paragraphs4144
Words177797

Comments