X hits on this document

684 views

0 shares

0 downloads

0 comments

30 / 299

19-Il Sole La felicità, la luce, si adattano a ogni cosa. E' l'età dell'oro. Accogli la luce che dissipa le tenebre dello spirito. Ritrova il paradiso perduto. 20-Il Giudizio Realizzazione, trasformazione verso la spiritualità. I dadi sono lanciati, l'epilogo è generalmente benigno. Rigenera il tuo spirito, purificato dopo la morte iniziatica. Dai un senso alla tua vita. 21-Il Mondo Successo, equilibrio, realizzazione nell'assoluto. Raggiungi il tuo obiettivo, corona la tua impresa. Percorri il sentiero della liberazione, verso la vita e la verità.

Catechesi

I momenti principali dediti alla preghiera sono due, al sorgere e al calare del sole, quando la credenza vuole che i portali si aprano e i mortali possano viaggiare nel tempo e nello spazio per conoscere ed apprendere i misteri, attraverso la meditazione, gli esercizi di visualizzazione e svariate forme di divinazione, come la cartomanzia, l’utilizzo di specchi magici, l’osservazione delle candele, ecc.

Il Rito divinatorio all’alba è chiamato Aeromanzia, una forma di divinazione che inizia con una processione di tutti gli adepti, guidata dal gran Sacerdote che si dirigono fuori dal tempio. Un adepto scelto dal gran Sacerdote porta e successivamente pone per terra un bacile di rame colmo d’acqua; il gran Sacerdote col viso coperto da un velo rivolge la sua preghiera ad Anthea e pronuncia sotto voce delle domande e dall’osservazione delle increspature dell’acqua provocate dal vento trae le risposte. Ecco la sequenza:

-Acqua liscia come specchio: ciò che si desidera avrà buona riuscita.

-Lieve fremito sull’acqua: buon presagio

-Ondulazioni a forma di cerchio: piccoli guadagni

-Triangoli sull’acqua: grandi vantaggi, ricchezze

-Ondulazioni sinuose: concorrenza, perfidia

-Piccole onde sull’acqua: pene e dispiaceri

-Schiuma bianca sull’orlo del bacile: malattia

-Il vento fa saltare fuori l’acqua dal vaso: casi funesti.

Il Rito divinatorio al tramonto è chiamato Licnomanzia e si svolge all’interno del Tempio; trae suggerimenti dall’osservazione delle fiamme di tre candele, poste in tre candelieri disposti a forma di triangolo e si osserverà la fiamma delle candele, interpretandola secondo questa sequenza:

-Se la fiamma corre a destra o a sinistra: presagio di uno straordinario avvenimento che cambierà l’esistenza, sia in bene sia in male.

-Se si innalza aggirandosi oppure a spirale: i vostri nemici tramano contro di voi, diffidare.

-Se scoppietta senza mandare scintille: minaccia di incidente proveniente dall’acqua.

-Se manda scintille: notizie cattive.

-Se la fiamma si spegne senza causa apparente: presagio funesto.

Personaggi Importanti

Guglielmo Cartesio: Fondatore del Tempio di Gradara, fu uno de primi fedeli della Semidea. Guidò

Document info
Document views684
Page views684
Page last viewedSun Dec 04 19:11:00 UTC 2016
Pages299
Paragraphs4144
Words177797

Comments