X hits on this document

617 views

0 shares

0 downloads

0 comments

67 / 299

L’Oasi dei Venti

Sede: un Oasi nel cuore del Grande Deserto nelle Terre Gialle.

L’Oasi dei Venti è il più grande edificio costruito in territori così impervi da mano umana, l’edificio a base ovale e la sua altezza è irrisoria rispetto a qualsiasi altro edificio, se non fosse per quattro immense torri che sporgono come spade. In ognuna delle torri risiede uno dei rettori e la loro corte di allievi; il loro potere è temuto da ogni singolo potente sulla terra, poiché i membri di questa accademia sono veri e propri maghi-mercenari, pronti a servire chiunque pur che retribuiti.

Unica accademia ad aver eretto un tempio di Kin all’interno dell’edificio, poiché la maggior parte di questi strani Arcanisti ne segue i precetti, venerandolo in ogni sua forma; anche se l’intera comunità Kiniana disprezza tali individui, considerandoli alla stregua di eretici.

In questa vera e propria fortezza sono gelosamente conservate le più note e potenti scuole dell’Elemento Aria, e nessuno ha idea quali altri segreti vengano racchiusi.

Rettori: Omar-Abin Al Quasid, Alfio Demis, Kudius Itchioveich e  Filomena Somiadevis

Simbolo: Un Fulmine che cade in un giallo deserto, dallo sfondo blu scuro.

Di seguito vengono riportate le cinque Accademie minori più considerate al mondo:

Accademia di Ritualismo

Sede: Felsinea

Accademia  di riferimento: per quanto mantengono una discreta indipendenza , il Santuario Cristallino, appoggia e sovvenzione questa stimata accademia.

Una delle più frequentate Accademie minori, luogo in cui gli arcanisti vengono preparati al meglio per poter capeggiare, realizzare e proteggere i rituali più potenti a cui l’Ethulia ha assistito.

Spesso deridono e criticano la Loggia Arcadia, per provare a realizzare ciò che non possono realizzare.

Ultimamente l’Accademia si è resa protagonista per aver ospitato il più grande concilio dell’ultimo secolo, dove è stato istituito e stillato “il Galateo Magico”.

Rettore: Lorenzo Mantus

Simbolo: Un filo bianco dallo sfondo verde scuro

Torre delle Maree

Sede: Vernentia

Accademia  di riferimento: La Torre delle Maree viene finanziata direttamente dal Concilio cittadino.

La torre sorge poco lontano dall’immenso arsenale cittadino, e si occupa di studiare tutte le possibili appllicazioni arcane, all’arte della navigazione. Unica nel suo genere, da secoli si preoccupa di fornire studi su maree, venti, correnti, nonché soluzioni a problemi che getterebbero le flotte degli altri Regni nel Caos. Vera punta di diamante nella potenza marinara del Regno, l’accesso alla torre è consentito solo a comprovati cittadini di fiducia vernentiani, o alleati. Si dice che in questa Accademia non si studi solo come imbrigliare la potenza delle correnti, o del vento, ma anche come dominare i pericolosi mostri marini che abitano i recessi più bui dell’oceano.

Rettore: Michele Agostini

Simbolo: Una nave nera, sospinta dal vento, in fondo verde mare.

Il Palazzo di Alabastro

Sede: Hannover, capitale della casata Haakon, Reich

Questa scuola viene considerata una delle più autorevoli e temute di tutto il mondo. Situata nel Reich, dove sicuramente nessun mago viene considerato con simpatia, essa è riuscita ad imporsi nella comunità grazie alle ricerche avanzate che qui vengono attuate. Quest’accademia infatti, a differenza delle altre, non si specializza, ma lascia aperte le porte a qualsiasi innovazione, a patto però che tutti ciò che venga scoperto rimanga nel Palazzo. La scuola viene gestita direttamente dai

Document info
Document views617
Page views617
Page last viewedFri Dec 02 21:07:23 UTC 2016
Pages299
Paragraphs4144
Words177797

Comments