X hits on this document

717 views

0 shares

0 downloads

0 comments

8 / 299

1) Introduzione

Benvenuti nel Mondo di Gradara, un mondo fatto di intrighi ed imprese eroiche, di speranza e di morte, di coraggio e di viltà, ma soprattutto benvenuti nel mondo che voi deciderete di plasmare, con le vostre azioni, e con la vostra volontà. Questa opera, vuole offrire le basi, per dare a tutti la possibilità di immergersi sempre più a fondo, in un mondo inventato, ma allo stesso tempo verosimile nella sua coerenza e nella sua completezza.

Non tutte le parti dell’opera dovranno essere studiate, per poter partecipare e divertirsi, ma per creare il maggior coinvolgimento possibile, e per far si che le situazioni di gioco siano le più reali possibili, si consiglia la lettura in toto dell’opera.

L’opera sarà divisa in capitoli, numerati seguendo un ideale ordine decrescente, che parte dall’evento che segna l’inizio di tutto, appunto la nascita del mondo, e arriva sino agli aspetti più caratteristici e particolari, ma lo stesso importanti per riuscire a calarsi fino in fondo nel mondo di Gradara.

Chi ha già letto l’ambientazione uscita ad inizio 2008, si accorgerà ben presto che molte parti sono volutamente immutate, altre invece sono leggermente modificate, altre invece aggiunte, ma nessun aspetto presente nell’ambientazione passata è stato rimosso. Questo per alcuni semplici motivi. Primo perché non sarebbe giusto nei confronti di chi in passato ha svolto tale lavoro, secondo perché se una cosa è stata presente in ambientazione per tanto tempo, non si può semplicemente tirare una riga sopra e far finta che non sia mai esistita, terzo, ma non meno importante, togliere alcune parti sarebbe fare un torto a chi, mese dopo mese, ha interpretato il suo personaggio seguendo certe linee guida, e applicando certe conoscenze. Tutte le cose che sono state modificate lo sono state tenendo presente gli avvenimenti successi in gioco per lo più e, laddove non possibile, si è comunque cercato di tenere la maggior coerenza possibile con quanto creato sinora.

Le parti ampliate, per lo più rispondono ad alcune esigenze venutesi a creare durante l’anno, di dare maggiore descrizione di alcuni temi, e quindi aumentarne il coefficiente di coinvolgimento.

Proprio in virtù di questo, vorrei approfittarne per ringraziare tutti coloro, che durante l’anno, hanno dato consigli, mandato appunti o proposte, contribuendo quindi a creare le condizioni per un continuo miglioramento.

Sperando che l’opera risulti il più piacevole e completa possibile, auguro a tutti buona lettura.

                                                                                                                            Rossi Nicolò

                                                                                                           (Responsabile Ambientazione)

Torna all’Indice

Document info
Document views717
Page views717
Page last viewedTue Dec 06 09:02:44 UTC 2016
Pages299
Paragraphs4144
Words177797

Comments