X hits on this document

210 views

0 shares

0 downloads

0 comments

55 / 70

genio della denigrazione. Altro che vecchi ruderi nostalgici: Ci tengono sotto tiro, o come dice qualcuno: ci tengono sotto scopa. Ci vorrebbe una soluzione coraggiosa, altrimenti naufraghiamo del tutto… o un evento traumatico.-

-

Cosa vorresti dire? una rivoluzione? Una rivolta popolare?-

-

No, che rivolta, che rivoluzione, torna in te. Mi riferivo a qualcosa di forte…-

-

Ad esempio?-

-

Non lo so…non saprei dirti…forse il ritorno del nostro segretario nazionale…chissà.-

-

E come? Da carcerato?-

-

No, da uomo libero, questo è certo. Ma i tempi, come dice qualcuno, non sono maturi.-

-

E quando saranno maturi, secondo questo “qualcuno”, quando spariremo tutti dalla faccia della terra?-

-

Noi non molleremo, caro Gigi. Ma, purtroppo, c’è stato un reato, si è infranta una legge, giusta o no -

-

Ci vorrebbe un colpo di spugna sui reati di finanziamento illecito dei partiti - disse Gigi- un’amnistia per dirla col proprio nome. Ma chi dovrebbe impegnarsi ha paura; il Parlamento ha ancora paura di quei quattro magistrati illusi. che hanno creduto di aver debellato uno dei due vizi più antichi del mondo: la corruzione. L’altro è la prostituzione: ma contro quella non ci può nessuno, si tratta di sesso, dare o avere. I nostri legislatori, i nostri vecchi compagni, sono riusciti solo a chiudere le famose “case chiuse” perché sembrava allora, che fosse immorale che lo Stato ci guadagnasse qualcosa sul vizio delle scopate degli italiani; e per la dignità delle donne. ( certo, ti sarà capitato d’incontrare in certe vie della periferia, di notte, quelle “dignitosissime” donnine, ormai riscattate, pronte a offrivi i loro favori sessuali in cambio di un compenso - o di una malattia, a scelta - da contrattare sul posto, vero?) Ma ora, lo rifaremmo?-

-

Penso di si.- gli rispose Tullio deciso.

-

E io, personalmente, penso di no! Ma, allora, dimmi? e con il vizio del fumo? E con il viziaccio del gioco d’azzardo? E l’alcool? Lo Stato non prende un super-pizzo? Eh, allora che dire!

Sai, a me mi inculcarono fin da piccolo che Bacco, tabacco e venere…Anzi, l’uomo vizioso per eccellenza fuma, gioca, beve e va a donne. Chiaro? Ma forse mi sbaglio…forse.- Concluse amaramente Gigi, soffermandosi, per un minuto, a meditare sulle cazzate e sui luoghi comuni che aveva elencato; decidendo di disgustarsi di se stesso.

-

Acqua passata, - rispose ancora Tullio, pensando ancora, forse,  alla notizia che Gigi gli aveva appena portata – Il guaio è, che a parte le difficoltà di cui abbiamo appena parlato, ci sono divergenze tra noi compagni sulle alleanze, che questo sistema elettorale ci impone: andiamo al centro? Andiamo a sinistra? Ma dove andiamo, infine? Sono sconcertato, Gigi. – poi Tullio fece un’altra lunga pausa, la sua fronte si corrugò e gli occhi divennero fissi e grandi, come se volesse scacciare qualche immagine scabrosa dalla mente e volesse sostituirla con una più accettabile, più famigliare - Ed adesso, è dell’ultima ora, certi compagni vorrebbero rispolverare il pacifismo attivo. Ora penso che per noi è politicamente inopportuno e scorretto: ci isolerebbe; anzi, per certi versi,  ci metterebbe sullo stesso piano di Rifondazione.-

-

Perché, scusa?-

-

Perché solo loro hanno sposato la causa del pacifismo unilaterale.-

-

La nostra causa… Scusa e i nostri? Eppoi, per che cosa?-

-

I nostri…per che cosa…- rispose Tullio quasi insofferente - Tu sai cosa sta succedendo a due passi da cosa nostra, in Albania, ma soprattutto nel Kossovo? Ebbene certi compagni vorrebbero andare da Milosevic, a fare gli scudi umani; nel caso che la Nato si ostini di bombardare la Serbia.

E ci risiamo, dunque;  ma, purtroppo potremmo essere anche in cattiva compagnia! Sai, certi movimenti politici, nuovi e vecchi, stanno scoprendo, o riscoprendo, il pacifismo di comodo.

Ora tu che sei pacifista indiscusso, cosa ne pensi?- e, nell’attesa della risposta di Gigi, che tardava ad arrivare, Tullio si grattava il mento.

Document info
Document views210
Page views210
Page last viewedSat Dec 10 01:35:14 UTC 2016
Pages70
Paragraphs2129
Words45296

Comments