X hits on this document

Word document

E.Oggioni Performance Improvement ETAS 2000 - page 13 / 18

75 views

0 shares

3 downloads

0 comments

13 / 18

V.Di Martini – N.Corlett. Organizzazione del lavoro ed ergonomia. F.Angeli, Mi., 1999

Prezzo: 25.00 Euro, Numero Pagine: 272

Contenuti:

Questo libro, curato dall'International Labour Office, indica a quanti operano in piccole e medie imprese come in grandi organizzazioni una direzione per migliorare la propria efficacia, attraverso un'integrazione intelligente dei progressi tecnici e delle conoscenze psicosociali, indispensabili, quest'ultime, per realizzare la maggiore valorizzazione delle risorse chiave di ogni organizzazione: gli uomini, in modo che tutti possano dare il meglio di sé per sfruttare la tecnologia, migliorare le condizioni operative, la produttività, la qualità e la performance.Negli ultimi anni si sono verificati profondi cambiamenti nel modello gestionale delle aziende efficienti, cambiamenti rappresentativi di un nuovo modo di pensare che mette in discussione molte tradizioni consolidate. Questo libro riunisce alcuni dei cambiamenti fondamentali attualmente applicati dalle aziende di tutto il mondo e spiega in modo chiaro e dettagliato di cosa si tratta e come altre imprese possano avvantaggiarsene. Considera gli aspetti pratici dell'attività aziendale, riferiti a realtà in cui si sono utilizzate la ricerca e le applicazioni dell'ergonomia e dell'organizzazione del lavoro per adattare l'ambiente ai bisogni e alle caratteristiche dei lavoratori e dei processi. L'obiettivo è la rimozione degli ostacoli che limitano la piena esplicazione delle capacità dei lavoratori per la produzione di un output di alta qualità. Questo obiettivo va raggiunto attraverso la creazione di organizzazioni del lavoro orientate all'uomo e di ambienti rispettosi dell'ergonomia, che produrranno vantaggi sostanziosi sia per i lavoratori che per i datori di lavoro.Ricco di esempi tratti dalle esperienze di aziende di tutto il mondo, di casi di studio, di modulistica, il libro è strutturato per rispondere alle esigenze di imprenditori, manager, quadri intermedi, ingegneri, formatori e consulenti, specie quelli impegnati in processi di trasformazione e d'innovazione. Gli autori, esperti internazionali nel campo dell'engineering, dell'ergonomia, delle scienze sociali e dell'organizzazione del lavoro hanno adottato un approccio multidisciplinare che combina le suddette discipline in uno strumento pratico e di facile lettura, adatto a tutti coloro che vogliono rendere la loro impresa più produttiva, più efficiente e più gradevole per chi ci lavora.

Indice:

Vittorio Di Martino, Progettare luoghi di lavoro innovativi Organizzazione del lavoro ed ergonomia L'approccio (Caso di studio 1A. ABB, Svezia; I problemi sono interrelati; Le soluzioni sono multiple; Il fattore chiave sono le persone, non le macchine; C'è compatibilità tra azioni strategiche e interventi immediati) Possono beneficiarne sia i paesi industrializzati che quelli in via di sviluppo (Caso di studio 1B. Paper Products Ltd, Repubblica della Tanzania) L'impresa-obiettivo (Un'impresa flessibile; Un'impresa orientata alla qualità; Caso di studio 1C. L'indagine Hay sull'atteggiamento dei lavoratori; Un'impresa partecipativa; Un'impresa orientata al cliente; Caso di studio 1D. L'approccio partecipativo della Lucas Aerospace; Un'impresa salubre; Un'impresa motivata e basata sulle competenze) - I diversi livelli d'intervento - (A livello d'impresa; A livello di reparto; A livello di posto di lavoro; L'audience; Letture di riferimento) John Wilson , Analisi dei compiti e progettazione del lavoro Progettare compiti e mansioni efficaci e soddisfacenti Descrizione e analisi dei compiti Carichi di lavoro (Attività fisica; Lavoro statico; Lavoro dinamico; Dispendio di energie; Sollevamento e manipolazione di pesi; Posture di lavoro; Caso di studio 2A. Lavori edili; Lavoro intellettuale) Stress (Come nasce; Riconoscimento e valutazione dello stress; Interventi anti-stress; Caso di studio 2B. Programmi antistress) Progettazione delle mansioni (Programmi di management per il ridisegno delle mansioni; Caso di studio 2C. Assemblaggio di componenti elettronici; Letture di riferimento) John Wilson , Progettazione del posto di lavoro L'importanza di ambienti di lavoro appropriati Il processo di analisi e di progettazione dei posti di lavoro

Document info
Document views75
Page views78
Page last viewedSat Dec 10 09:28:02 UTC 2016
Pages18
Paragraphs429
Words7096

Comments