X hits on this document

PDF document

Società multiculturale e cittadinanza nel tempo della globalizzazione. I casi di Modena e ... - page 15 / 106

289 views

0 shares

0 downloads

0 comments

15 / 106

il potere e l'interesse materiale come questioni di differenza culturale e di incomprensione; esso inoltre considererebbe gli esseri umani in quanto prodotti e non in quanto produttori di cultura. Nel ventesimo secolo il flusso di significato si è incanalato in uno scenario tipico, quello di una società caratterizzata da una spinta divisione del lavoro, che è anche divisione del sapere; in cui lo Stato costituisce una cornice per la vita sociale e il flusso di significato, e dove anche la cultura è in parte mercificata, organizzata dal mercato; in cui tutti o quasi frequentano scuole di base; in cui libri, giornali e media elettronici contribuiscono a dare forma e incanalare la cultura. Non si tratta più soltanto della società europea e nordamericana: è piuttosto un tipo di società che si è diffuso, totalmente o in parte, in quasi ogni area geografica. Le società del"Terzo Mondo" sono anch'esse divenute approssimazioni più

  • o

    meno vicine al tipo di società descritto. Ciò non significa però che esista

una omogeneizzazione generale della cultura: il fatto che esistano stati, mercati, scolarizzazione, mezzi di comunicazione e divisione del lavoro nella maggior parte dei luoghi, non significa che le idee nelle loro sfumature e le forme simboliche - il "contenuto culturale" - che si sviluppano debbano essere le stesse (Hannerz, 1992). Non va trascurato il ruolo dei media nell'elaborazione della cultura contemporanea: i media raggiungono oggi in diversa misura ogni luogo, interagendo tra loro e con il flusso culturale proveniente dalle fonti "tradizionali", locali, flusso che si concreta nei rapporti interpersonali. I media si definiscono per l'uso della tecnologia al fine di ottenere una esternazione di significato che permetta agli individui di comunicare senza essere in presenza uno dell'altro. Con essi la produzione di forme significanti esplicite può avvenire in un luogo, e la loro fruizione in un altro; cosicchè i flussi culturali possono essere gestiti nello spazio e nel

Document info
Document views289
Page views289
Page last viewedThu Dec 08 14:33:44 UTC 2016
Pages106
Paragraphs765
Words24781

Comments