X hits on this document

Word document

RELAZIONE GENERALE - page 17 / 41

99 views

0 shares

0 downloads

0 comments

17 / 41

L’altro intervento consente il collegamento del sotterraneo sottostante, chiudendo l’accesso dall’esterno, realizzato nella seconda fase carceraria, attualmente a cielo aperto e causa di costanti allagamenti dei sotterranei.

L’accessibilità dall’interno della struttura consentirebbe l’uso dello stesso per deposito al servizio delle raccolte della struttura museale ed una migliore protezione dei vani.

Accesso al sottotetto per la manutenzione degli impianti di ventilazione

Nella soluzione  prescelta l’accesso verrà realizzato ex-novo forando parte della volta soprastante un corridoio della struttura carceraria, posto in posizione intermedia, attraverso il quale non è previsto il passaggio del pubblico e che in funzione della posizione baricentrica, nell’ala ottocentesca, consente anche la distribuzione dell’aria primaria e delle aspirazioni.

La controsoffittatura ha prevalentemente funzione coibentante rispetto alle temperature del sottotetto e consente di trasformare in plenum, il corridoio, per garantire l’aspirazione e la messa in depressione dei locali confinanti.

Nuove murature della Torre Centrale e della Torre della Monicione

La realizzazione del completamento della Torre Centrale è prevista attraverso una muratura portante realizzata con mattoni a vista di tipo antico a pasta molle  facciavista, con interposta intelaiatura portante in acciaio, per come illustrato negli elaborati sulle strutture. Il paramento degli ambienti interni sarà in mattoni spessore a due teste, semipieni, intonacati con malta di calce lavorata a “civile” La scelta di tali mattoni, che sarà preventivamente concordata con la Soprintendenza ai Beni Architettonici, terrà

Document info
Document views99
Page views99
Page last viewedWed Dec 07 09:13:24 UTC 2016
Pages41
Paragraphs294
Words8864

Comments