X hits on this document

Word document

RELAZIONE GENERALE - page 32 / 41

141 views

0 shares

0 downloads

0 comments

32 / 41

Ci si riferisce, essenzialmente, alla necessità di garantire la presenza in ambiente di un adeguato numero di apparecchi, ubicati in modo razionale, posizionati in modo tale da non interferire con le disposizioni di arredo ed utilizzo dei locali. Inoltre è necessario distribuire canali convoglianti aria di rinnovo (aria primaria), con dimensioni che, se pur contenute, normalmente mal si conciliano con le strutture e le caratteristiche architettoniche del fabbricato.

L'impianto più adeguato per l'utilizzo dei vari ambienti, dovrebbe essere un impianto a tutt'aria, con distribuzione di canalizzazione e diffusori nei vari ambienti, garantendo una circolazione dell'aria in grado di evitare correnti fastidiose e garantire comunque adeguati valori di umidità e temperatura ambiente; l'impianto potrebbe eventualmente essere corredato da una serie di regolazioni ambiente tali da poter sopperire a carichi interni diversi per ogni locale

Naturalmente, un siffatto impianto comporterebbe il posizionamento nell'edificio di unità di trattamento aria di dimensioni considerevoli (in funzione del carico ambientale per fabbisogno di calore invernale ed estivo e per ricambio aria), ma sopratutto impone l'utilizzo di canali e diffusori di dimensioni che non saranno mai conciliabili con le disposizioni dei vari ambienti e con la salvaguardia delle caratteristiche architettoniche dei vari locali. Inoltre sarebbe quasi impossibile individuare passaggi per canali di distribuzione dell'aria, nelle murature verticali, senza compromettere le caratteristiche dell'edificio.

Queste limitazioni comportano necessariamente l'individuazione di tipologie di impianti meno invasive.

La scelta si è indirizzata verso un impianto del tipo a Volume di Refrigerante Variabile (VRV) integrato da un sistema di trattamento dell'aria primaria che assicura la ventilazione degli ambienti ed il controllo igrometrico. Questa tipologia di impianto

Document info
Document views141
Page views141
Page last viewedFri Jan 20 10:40:18 UTC 2017
Pages41
Paragraphs294
Words8864

Comments