X hits on this document

Word document

RELAZIONE GENERALE - page 34 / 41

122 views

0 shares

0 downloads

0 comments

34 / 41

L'aria inviata sarà ripresa dagli ambienti e inviata ad un recuperatore di calore, prima dell'espulsione. In alcuni locali (al piano terra), l'aria non sarà ripresa, ma direttamente espulsa tramite ventilatori posizionati localmente.

La distribuzione dell'impianto idrico-sanitario trarrà origine dalla centrale impianti e alimenterà i due gruppi servizi realizzati al piano terreno, con l'utilizzo di tubazioni in acciaio zincato.

Gli scarichi, realizzati con tubazioni in materiale plastico (polietilene e/o polipropilene) saranno portati fino a piede di colonna (esterno edificio) e, da questo punto, saranno convogliati alla rete di scarico.

E' prevista la realizzazione di un impianto antincendio costituito da una rete di distribuzione, esterna all'edificio, interrata, realizzata con tubazioni in polietilene PN 12,5. Un attacco autopompa è previsto in prossimità dell'ingresso da p.zza Martiri della Libertà. Sono previsti anche un adeguato numero di estintori.

Document info
Document views122
Page views122
Page last viewedThu Dec 22 06:10:17 UTC 2016
Pages41
Paragraphs294
Words8864

Comments