X hits on this document

Word document

BOZZA INCOMPLETA - page 33 / 82

166 views

0 shares

0 downloads

0 comments

33 / 82

CANCELLAZIONE DEL DEBITO

FAMIGLIA

Operatore economico in genere collettivo (anche se cresce nelle società occidentali la tendenza a vivere da soli - i single -) che costituisce un aggregato di produzione di reddito e di consumo e quindi ha un uso comune di risorse, tipico esempio l’abitazione. Il concetto è di rilevo per la comprensione di fenomeni quali: le logiche di investimento (per esempio abitazione e auto) di consumo (per esempio alimentari) e di risparmio, oltre che dal punto di vista delle statistiche economiche, con riferimento particolare al censimento.

Si usa dire che mentre l’impresa massimizza il profitto, la famiglia massimizza il consumo, quest’ultima affermazione è vera se si tiene conto del risparmio considerato come una potenzialità di consumo differito.

Con riferimento alle famiglie si usa la distinzione tradizionale tra lavoratori (traggono il reddito dal loro lavoro) e capitalisti traggono il reddito dal capitale). Ai fini della possibilità di consumo delle famiglie occorre considerare il reddito monetario che indica la totale disponibilità per i consumi.

FAO   Food and Agricolture  Organization

Organizzazione delle Nazioni Unite, con sede a Roma, che si occupa dei problemi del cibo e dell’agricoltura con riferimento particolare alla fame nel mondo.

FATTORE DI SCALA

Ricordiamo che L = L(x,y) è la funzione di produzione, dalla quale si possono ricavare gli isoquanti di produzione. Il fattore di scala è una delle grandezze utilizzate per esprimere il rendimento di scala. In formule, il fattore di scala Fx legato all’uso di un fattore la cui quantità indichiamo con x è fornito dalla derivata parziale rispetto a x del livello di produzione L, moltiplicata per il rapporto x/L in modo da far riferimento alle rispettive variazioni percentuali: Fx  = ∂L / ∂x   x/L .

Il fattore di scala si dice favorevole se Fx >1 (cioè se l’aumento di un punto percentuale della quantità impiegata del fattore di produzione x dà luogo a un aumento superiore a 1<% della quantità di prodotto), sfavorevole se Fx < 1. Un’espressione equivalente è quella di effetto scala (riconducibile al fattore di scala – 1), utilizzando la quale si parla di effetto scala positivo in corrispondenza a fattore di scala maggiore di 1 e di effetto scala negativo corrispondentemente a fattore di scala minire di 1.

Altre grandezze connesse con il fattore di scala sono il prodotto marginale dei fattori e il coefficiente tecnico di produzione e, infine, l’effetto scala.

FATTORI PRODUTTIVI

Risorse di cui dispone l’imprenditore per realizzare la propria attività. Sono anche denominati “input”. Nell’approccio classico le risorse caratteristiche dell’impresa sono capitale e lavoro. Si è in seguito sottolineata l’importanza della capacità imprenditoriale e successivamente anche il rilievo delle conoscenze necessarie per realizzare gli obiettivi imprenditoriali.

18/11/2002

Document info
Document views166
Page views166
Page last viewedFri Dec 02 22:34:43 UTC 2016
Pages82
Paragraphs1460
Words27465

Comments