X hits on this document

Word document

BOZZA INCOMPLETA - page 46 / 82

221 views

0 shares

0 downloads

0 comments

46 / 82

Il concetto di giacenze interviene sia nella predisposizione dei documenti di bilancio sia nella organizzazione della produzione ambito nel quale si preferisce usare il termine  scorte;

Dal punto di vista del bilancio si deve distinguere tra giacenze iniziali e giacenze finali rispetto al periodo considerato nel conto economico: la consistenza delle giacenze finali figura sia tra le attività dello stato patrimoniale sia tra le attività (profitti) del conto economico;. il valore delle consistenze iniziali figura nel conto economico nella colonna perdite. E’ evidente che dal punto di vista dell’utile di bilancio 20  ha rilievo la differenza fra il valore delle scorte finali e quello delle scorte iniziali: si crea ricchezza nell’esercizio se il valore finale è maggiore di quello iniziale; si distrugge ricchezza nel caso contrario.

Si usa dire che le consistenze iniziali sono una sorta di prestito che l’esercizio in esame riceve dall’esercizio precedente nel senso che se non le avesse dovrebbe procurarsele in altro modo per esempio acquistandole.

GERARCHIA DI SISTEMI

Dato un sistema si può pensare ad un sovrasistema o sistema di più alto livello che comprenda il primo, più altri sistemi (il sistema. cardiocircolatorio ha come sovrasistema il corpo umano; il sistema di refrigerazione del nocciolo fa parte del sovrasistema ciclo termico della centrale nucleare). Il concetto di sottosistema è ovviamente simmetrico a quello di sovrasistema (il sistema cardiocircolatorio è un sottosistema del sistema corpo umano).Si definisce universo il sovrasistema ultimo.

Vedi COMPONENTE DI UN SISTEMA

GLOBALIZZAZIONE DELL’ECONOMIA

In senso stretto la globalizzazione è l’estensione della zona di scambio del mercato a comprendere l’intero pianeta, accompagnata da una notevole apertura dei mercato stesso.

Storicamente si sono alternate fasi di maggiore o minore estensione dei mercati: l’impero romano era per vari aspetti (per esempio le derrate alimentari) un mercato globalizzato mentre era molto più circoscritto il mercato (delle derrate elementari per rimanere nello stesso esempio) nel Medioevo. L’approvvigionamento delle spezie rappresenta un primo esempio di nuova estensione ed apertura del mercato, mentre un balzo in quella direzione è rappresentato dalle scoperte geografiche (tra le più importanti l’America) e conseguenti scambi.

Il progresso tecnologico (trasporti, telecomunicazioni, informatica, ma anche tecnologie di imballaggio e conservazione e più in generale la logistica) hanno favorito questo livello di globalizzazione. La rete come strumento che facilita la globalizzazione, contribuendo a ridurre l’effetto delle distanze e come strumento per favorire l’accesso in linea di principio di tutti a tutto, ma in pratica non sempre è così.

Si usa affermare che l’attuale globalizzazione non è solo commerciale, ma tende ad essere globalizzazione culturale.

L’industria dei media (cinema televisione) e più recentemente INTERNET contribuiscono ad attivare la globalizzazione culturale, soprattutto dei consumi e di alcuni moduli superficiali di comportamento, ma non va sottovalutata la circostanza che rimangono importanti differenze di natura profonda come testimoniato da alcuni fenomeni:

-

non si sopiscono le rivendicazioni etniche nemmeno nei paesi più evoluti (si pensi a fenomeni che arrivano al terrorismo quali IRA nell’Irlanda del Nord ed ETA in Spagna);

20 Si ricordi che l’utile di bilancio si ricava dal conto economico.

18/11/2002

Document info
Document views221
Page views221
Page last viewedSat Dec 10 15:29:35 UTC 2016
Pages82
Paragraphs1460
Words27465

Comments