X hits on this document

64 views

0 shares

0 downloads

0 comments

17 / 32

Capacità di agire

Nozione

Per capacità di agire s'intende l'idoneità del soggetto a compiere atti giuridicamente rilevanti. Questa nozione si desume dall'art. 2 c.c. il quale al 1° comma prevede che con la maggiore età si acquista la capacità di compiere gli atti per i quali non è stabilita un'età diversa. La maggiore età è fissata al compimento del diciottesimo anno.

Nell'esercizio dell'autonomia privata, il momento statico (titolarità dei diritti) è integrato dal momento dinamico (effettivo esercizio): la persona capace di agire può esercitare i diritti di cui è titolare.

Alla capacità di agire vanno ricondotti oltre i casi di vera e propria attività del soggetto anche i casi di ricezione di atti o di dichiarazioni provenienti dai terzi.

La nozione tradizionale di capacità di agire esprime una regola generale diretta ad assicurare la certezza del diritto e la stabilità dei rapporti giuridici. Al raggiungimento del diciottesimo anno di età l'ordinamento presuppone che ogni soggetto acquisti la capacità di provvedere ai propri interessi. Ad un esame più attento ci si accorge che l'ambito di rilevanza della capacità di agire è segnato dalla natura dell'atto che si pone in essere e dal tipo di relazione che si vuole instaurare.

Autonomia privata

libertà o potere di autoregolamentazione riconosciuto ai privati per realizzare e disciplinare i propri interessi.

Dottrina: Nozione

Gli istituti della capacità giuridica e della capacità di agire si differenziano sia dal punto di vista concettuale sia per le finalità perseguite.

L'art. 1 c.c., in una visione integrata con i principi costituzionali ed in particolare con il principio di uguaglianza, detta una norma di grande valore morale. La capacità giuridica riconosce a ogni individuo fin dalla sua nascita l'idoneità ad essere centro di riferimento dell'ordinamento giuridico. Ogni soggetto per il semplice fatto di nascere acquista la titolarità dei diritti della personalità e può divenire titolare di diritti di proprietà o di credito. La capacità giuridica, essendo legata alla soggettività, accompagna il soggetto durante l'intero arco della sua esistenza (dalla nascita alla morte).

La capacità di agire mira ad assicurare la diretta partecipazione alla vita giuridica a chi ha raggiunto un'attitudine naturale alla cura dei propri interessi. Il fine perseguito è la tutela non soltanto della posizione del singolo individuo ma anche dei terzi che instaurano con lui relazioni giuridiche. In ciò trova origine l'articolata disciplina dettata per la gestione del patrimonio delle persone che non hanno la capacità di agire e la previsione di rimedi e tecniche di tutela specifici per il caso in cui il soggetto incapace ponga in essere un atto di autonomia privata.

La capacità di agire, essendo legata all'idoneità del singolo ad apprezzare i propri interessi, può essere concessa, ridotta o revocata al verificarsi di presupposti di fatto, individuati in via generale e preventiva dal legislatore quali indici rilevatori di tale idoneità. Tra le posizioni estreme della piena capacità e della totale incapacità è possibile individuare una serie di ipotesi intermedie.

Acquisto

Presupposto per l'acquisto della capacità di agire è il raggiungimento della maggiore età.

Per l'ordinamento giuridico a diciotto anni ogni persona fisica ha acquisito una maturità sufficiente per valutare la convenienza degli atti che pone in essere.

Il soggetto capace di agire può compiere manifestazioni di volontà dirette a modificare la propria sfera giuridica; può disporre dei propri diritti e assumere obblighi.

Poiché la capacità di agire viene fatta coincidere con l'idoneità a svolgere l'attività giuridica che riguarda la sfera dei propri interessi, in dottrina questo tipo di capacità è stato messo in relazione con l'autonomia privata, sottolineandosi come il presupposto indispensabile per la capacità d'agire sia l'attitudine del soggetto a curare i propri interessi.

Document info
Document views64
Page views64
Page last viewedSat Dec 03 16:09:48 UTC 2016
Pages32
Paragraphs468
Words17983

Comments