X hits on this document

Word document

Figure di parola e di pensiero - page 27 / 50

205 views

0 shares

0 downloads

0 comments

27 / 50

Epanadiplosi

Forma di ripetizione che consiste nell'iniziare e terminare un verso con la stessa parola o gruppo di parole. Prendi partito accortamente, prendi (F. Petrarca, I' vo pensando, e nel penser m'assale, 23) E' giunto il fin de' lunghi dubbi, è giunto, nobiluomini, il dì che statuito fu a risolver da voi. [...] (A. Manzoni, Il Conte di Carmagnola, Atto I, Scena I, 1-3) Presso il rudere un pezzente cena tra le due fontane: pane alterna egli col pane, volti gli occhi all'occidente. (G. Pascoli, Il mendico, 1-4) Rimanete, vi prego, rimanete qui. Non vi alzate! Avete voi bisogno di luce? [...] (G. D'Annunzio, La Sera, 1-3) Salisci, mia Diana, salisci, salisci codesto scalino. (A. Palazzeschi, Le mie ore, Diana, 1-2) C'era - una volta - qualche cosa. C'era la nostalgia d'una labile terra, [...] (M. Moretti, Quel che c'era una volta, 1-2) Non sente la montagna chi non sente questa farfalla, simbolo dell'Alpi [...] (G. Gozzano, Parnassus Apollo, 1-2) Certo, si piacciono, certo l'uno dell'altra ha gioia a giudicare dal cigolio del letto che si fa ritmo d'un brutto sogno oppure sussulto in dormiveglia, quasi vero. (V. Sereni, Un incubo, 1-5)

Enallage

Document info
Document views205
Page views205
Page last viewedMon Jan 23 19:37:18 UTC 2017
Pages50
Paragraphs254
Words9041

Comments