X hits on this document

Word document

Figure di parola e di pensiero - page 46 / 50

163 views

0 shares

0 downloads

0 comments

46 / 50

Figure Ipallage: speranza ardita - baldanza audace Sineddoche: stagion - i riposi Metafora: età fiorita - boschi amici Apostrofe: O corte, addio. Esclamazione: O corte, addio. Paronomasia: piansi i riposi

 Metrica Apocope: stagion - umil Enjambement: amici boschi

Vinta da l'ira è la ragione e l'arte e le forze il furor ministra e cresce. Sempre che scende il ferro o fora o parte o piastra o maglia, e colpo in van non esce. Sparsa è d'arme la terra e l'arme sparte di sangue, e 'l sangue co 'l sudor si mesce. Lampo nel fiammeggiar, nel romor tuono, fulmini nel ferir le spade sono. (T. Tasso, Gerusalemme liberata, VI, st. 48) Figure Polisindeto: o ..., o ..., o ..., o ... Personificazione: il furor Sineddoche: il ferro Poliptoto: sparsa... sparte Chiasmo: Sparsa è d'arme la terra e l'arme sparte Ripetizione: d'arme... e l'arme - di sangue, e'l sangue - nel..., nel..., nel... Climax: lampo, romor, fulmini Metafora: lampo - tuono - fulmini Iperbato: Sparsa è d'arme la terra Anastrofe: fulmini nel ferir le spade sono Metrica Apocope: furor - van - sudor - fiammeggiar - romor - ferir Enjambement: l'arme sparte/di sangue

Resta Goffredo a i detti, a lo splendore, d'occhi abbagliato, attonito di core. (T. Tasso, Gerusalemme liberata, I, st. 17, 7-8)

Figure Asindeto: a i detti, a lo splendore / d'occhi abbagliato, attonito... Chiasmo: d'occhi - di core Antitesi: abbagliato - attonito

Document info
Document views163
Page views163
Page last viewedTue Dec 13 07:38:13 UTC 2016
Pages50
Paragraphs254
Words9041

Comments