X hits on this document

Word document

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 4 dicembre 2009 , n. 207 - page 4 / 9

21 views

0 shares

0 downloads

0 comments

4 / 9

               b)  assolvimento  dei   compiti   di   supporto   per

         l'assegnazione e la ripartizione delle risorse ai dirigenti

         preposti ai centri di responsabilita', ai sensi dell'art. 3

         del decreto legislativo 7 agosto 1997,  n.  279,  anche  in

         funzione della verifica  della  gestione  effettuata  dagli

         appositi  uffici,  nonche'  del  compito  di  promozione  e

         sviluppo dei sistemi informativi;

               c) organizzazione degli uffici preposti al  controllo

         interno di diretta collaborazione con il Ministro,  secondo

         le disposizioni  del  decreto  legislativo  di  riordino  e

         potenziamento dei meccanismi e strumenti di monitoraggio  e

         valutazione dei  costi,  dei  rendimenti  e  dei  risultati

         dell'attivita' svolta dalle amministrazioni  pubbliche,  in

         modo da assicurare il corretto ed efficace svolgimento  dei

         compiti ad essi assegnati dalla legge, anche attraverso  la

         provvista di adeguati  mezzi  finanziari,  organizzativi  e

         personali;

               d) organizzazione del  settore  giuridico-legislativo

         in  modo  da  assicurare:  il   raccordo   permanente   con

         l'attivita' normativa  del  Parlamento,  l'elaborazione  di

         testi normativi del Governo garantendo la  valutazione  dei

         costi  della  regolazione,  la  qualita'   del   linguaggio

         normativo,  l'applicabilita'  delle  norme  introdotte,  lo

         snellimento e la semplificazione della normativa,  la  cura

         dei rapporti con gli altri organi  costituzionali,  con  le

         autorita' indipendenti e con il Consiglio di Stato;

               e) attribuzione dell'incarico di Capo degli uffici di

         cui   al   comma   1    ad    esperti,    anche    estranei

         all'amministrazione, dotati di elevata professionalita'.».

             - Il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165  recante

         «Norme generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze

         delle amministrazioni pubbliche e' stato  pubblicato  nella

         Gazzetta Ufficiale del 9 maggio 2001, n 106, S.O.

             - La legge 26 marzo 2001,  n.  81  recante:  «Norme  in

         materia di disciplina dell'attivita' di Governi»  e'  stato

         pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 30 marzo  2001,  n.

         75.

             - Il decreto del Presidente della Repubblica 24  maggio

         2001, n. 233 recante: «Regolamento di organizzazione  degli

         Uffici di diretta collaborazione del Ministro degli  affari

         esteri» e' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 19

         giugno 2001, n. 140.

             - Il decreto-legge 18 maggio  2006,  n.  181,  recante:

         «Disposizioni  urgenti  in  materia   di   riordino   delle

         attribuzioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri  e

         dei  Ministeri»,  e'  stato   pubblicato   nella   Gazzetta

         Ufficiale del 18 maggio 2006,  n.  114  e  convertito,  con

         modificazioni,  dalla  legge  17  luglio  2006,   n.   233,

         pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 17 luglio 2006,  n.

         164.

             - Si riporta l'art. 31 del decreto-legge 4 luglio 2006,

         n. 223, recante:  «Disposizioni  urgenti  per  il  rilancio

         economico   e   sociale,   per   il   contenimento   e   la

         razionalizzazione della spesa pubblica, nonche'  interventi

         in materia di entrate e di contrasto all'evasione fiscale»,

         pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 4 luglio  2006,  n.

         153, convertito, con modificazioni  dalla  legge  4  agosto

         2006, n. 248, pubblicato nella Gazzetta  Ufficiale  dell'11

         agosto 2006, n. 186, S.O.:

             «Art. 31 (Riorganizzazione del  servizio  di  controllo

         interno). - 1. All'art. 6, comma 3, del decreto legislativo

         30 luglio 1999, n. 286, le  parole:  "anche  ad  un  organo

         collegiale", sono sostituite dalle seguenti: "ad un  organo

Document info
Document views21
Page views21
Page last viewedThu Oct 27 17:32:05 UTC 2016
Pages9
Paragraphs517
Words3900

Comments