X hits on this document

Word document

Comunicato Ufficiale N° 34 del 16/01/2002 - page 34 / 54

305 views

0 shares

0 downloads

0 comments

34 / 54

CICERO GIOVANNI (Nuovo Falcone 90)

SUDANO ANGELO (Real Termini)

--- GARE DEL 13/ 1/2002 ---

Reclami

Gara MEZZOJUSO - SPORT TRABIA del 13/ 1/2002

4-1; Reclamo Sport Trabia.

Con reclamo ritualmente proposto la Società Sport Trabia chiede l'assegnazione della perdita della gara alla Società Mezzojuso in quanto quest'ultima avrebbe fatto partecipare effettivamente, dal 31’ del s.t. sino alla fine della stessa, ed a seguito di sostituzioni, solo due calciatori "Giovani" anziché‚ gli almeno tre prescritti dalla vigente normativa;

Esaminati gli atti ufficiali, dagli stessi si rileva la fondatezza dell'assunto della Società reclamante; conseguentemente, la Società Mezzojuso non ha ottemperato alla normativa, relativa ai "limiti di partecipazione dei calciatori in relazione all'età" previsto per le gare del Campionato di Seconda Categoria, pubblicata sul C.U. n. 1 del 4/07/2001;

Per quanto esposto in narrativa;

34.1105

Visti l'art. 34 bis delle N.O.I.F., l'art, 37, comma 1 del Regolamento della L.N.D. e l'art. 12, comma 5, del C.G.S.;

Si delibera:

Di accogliere il reclamo proposto dalla Società Sport Trabia, infliggendo alla Società Mezzojuso la punizione sportiva della perdita della gara per 0-2;

In quanto accolto, non addebitare alla Società Sport Trabia la tassa reclamo.

Gare non disputate o sospese

Gara FONDO GENOVESE - BARCELLONESE del 13/ 1/2002

Si da' atto che la gara a margine e' stata sospesa al 15' del 2° tempo a causa della rinuncia a proseguirne la disputa da parte della squadra Fondo Genovese per cui visto l'art. 53 delle N.O.I.F., si assegna gara perduta per 0-2 la penalizzazione di un punto in classifica e l'ammenda di 155 euro  (3rza rinuncia).

Gara BOSCO 1970 - MARIAN STRASATTI del 13/ 1/2002

2-2; Sospesa al 22' del 2° tempo.

Esaminati gli atti ufficiali dai quali, tra l'altro, si rileva che:

Al 22' del 2° tempo, dopo una decisione tecnica assunta dall'arbitro, quest'ultimo veniva colpito dal calciatore Laudicina Andrea (Marian Strasatti) con due pugni al volto che provocavano una lacerazione delle labbra ed una contusione al naso ed ancora, caduto a terra, con violenti calci alla testa ed alla schiena che causavano emicrania e contusioni;

A seguito di cio' l'arbitro, non più nelle idonee condizioni psicofisiche atte alla prosecuzione della direzione della gara, sospendeva definitivamente la stessa;

Condivisa la decisione dell'arbitro di sospendere la gara;

Sancita la responsabilità delle Societa' Marian Strasatti in ordine al comportamento del proprio calciatore;

Dato atto che il provvedimento disciplinare a carico del Laudicina è pubblicato in altra parte del presente C.U.;

Visto l'art. 12, punto 1, del C.G.S.;

Si delibera:

Di infliggere alla Societa' Marian Strasatti la punizione sportiva della perdita della gara per 0-2.

Preannunci di reclamo

Document info
Document views305
Page views361
Page last viewedThu Dec 08 15:10:06 UTC 2016
Pages54
Paragraphs3203
Words18399

Comments