X hits on this document

788 views

1 shares

4 downloads

0 comments

70 / 96

Italiano

Prima messa in funzione

L’operatore apriporta deve esse- re azionato solo con la porta aggan- ciata. In caso di inosservanza, il sistema elettronico deve essere riportato in posi- zione iniziale (reset).

Prima di azionare l’operatore as- sicurarsi che nell’area di azione della porta non si trovino né persone né oggetti.

Programmazione del trasmettitore portatile

Durante la programmazione non esiste protezione a causa del disinse- rimento dell'energia elettrica.

Trasmettitore portatile

a 1 comando [71] Il tasto superiore del trasmettitore porta- tile è già programmato dal produttore per il radiocomando. Nel caso si volesse im- postare un secondo trasmettitore, proce- dere nel modo seguente (per la pro- grammazione tenere il trasmettitore il più possibile vicino alla testata motrice):

[37] Premere brevemente il pulsante ”Programma” (2) - il LED rosso (1) lampeggia: entro 20 secondi azio- nare il tasto superiore del trasmet- titore - il LED rosso si illumina e ri- mane acceso (la programmazione è terminata).

In caso di errore di programmazio- ne, i comandi radio possono essere nuo- vamente cancellati, si veda il funziona- mento del trasmettitore portatile.

Trasmettitore portatile

a 4 comandi [70] Il tasto superiore del trasmettitore porta- tile a 4 comandi è già programmato dal produttore per il radiocomando. Nel caso si volesse impostare un altro tasto del trasmettitore o un secondo trasmettitore, procedere nel modo seguente (per la programmazione tenere il trasmettitore il più possibile vicino alla testata motrice):

[37] Premere brevemente il pulsante ”Programma” (2) - il LED rosso (1) lampeggia: entro 20 secondi azio- nare un altro tasto non ancora pro grammato del trasmettitore - il LED rosso si illumina e rimane acceso (la programmazione è terminata).

70

In caso di errore di programmazio- ne, i comandi radio possono essere nuo- vamente cancellati, si veda il funziona- mento del trasmettitore portatile. Se si vuole mettere in funzione un altro tra- smettitore, ripetere tutto il procedimento sopra descritto. Per informazioni sul fun- zionamento del trasmettitore a più cana- li, vedere il capitolo Funzionamento del trasmettitore portatile.

Regolazione delle camme di

comando Alla consegna, entrambe le camme di comando (A, Z) si trovano a circa 30 cm di distanza dalla testata motrice:

[38] Camma di comando per la posizio- ne della porta ”Chiusa” = (Z)

Camma di comando per la posizio- ne della porta ”Aperta” = (A)

[39] Azionare il pulsante ”Impulso” (3) o il trasmettitore portatile già pro- grammato. La porta si apre fino a quando la camma (A) non incontra l’interruttore di fine corsa della te- stata motrice (1) o non viene invia- to un altro impulso. Inviare un altro impulso per richiudere la porta.

[40] Sfilare il perno (7.1) e spostare in direzione della porta la camma di comando (A). Per eseguire lo spo- stamento, la camma di comando dovrebbe essere fuoriuscita dalla testata motrice almeno di 50 cm.

Il perno deve essere inserito in uno dei tre fori in modo da venirsi a trovare in posizione centrale tra due denti.

[41] Portare la porta nella nuova posi- zione d’apertura e controllare che l’apertura sia completa, se neces- sario ripetere la regolazione.

[42] Per la posizione ”Chiusa”, regolare la camma di comando (Z) in modo tale che la chiusura della porta sia completa il più possibile.

Nel caso la porta si chiuda con troppa forza, il sensore di ostacolo fa sì che l’operatore inverta automaticamente il funzionamento aprendo la porta. In questo caso occorre arretrare un poco la camma di comando (Z).

Impostazione iniziale (operazioni

di programmazione) [43] Riportare il sistema elettronico in posizione iniziale. Premere con- temporaneamente i tasti “Program- ma” (2) e “Impulso” (3) - il LED (1) comincia a lampeggiare. Quando il LED smette di lampeggiare, il reset è terminato e si possono lasciare i tasti. Ora la luce spia dell’operato re comincia a lampeggiare rapida- mente, segnalando così che si de- vono eseguire le operazioni di pro- grammazione.

[44] Con il trasmettitore portatile o il pulsante ”Impulso” (3) azionare la porta partendo dalla posizione di chiusura per almeno due volte fino a entrambe le posizioni fina- li senza fermate intermedie: in questo modo il sistema di coman- do memorizza sia la lunghezza del percorso per l’arresto graduale del- l’operatore che la massima corren- te motore necessaria per lanciare il comando di disinserimento dell’ali- mentazione (= sensore di ostaco- lo). Rimettere al suo posto il disco trasparente.

Se durante l’operazione di pro- grammazione la luce spia dell’operatore lampeggia lentamente, ciò significa che durante il movimento la porta incontra un passaggio difficile da superare. Dopo avere controllato la regolazione della porta e aver eliminato la causa dell’in- conveniente, ripetere l’impostazione ini- ziale.

Controllo del sensore di ostacolo Il sensore di ostacolo è un dispositivo di blocco di sicurezza per impedire even- tuali lesioni causate dalla chiusura della porta (forza statica di disinserimento 150 N).

[45] Eseguire una corsa di prova: Stando all’esterno, bloccare con entrambe le mani la porta all’altez- za dei fianchi. Incontrando una re- sistenza mentre si chiude, la porta deve automaticamente fermarsi e tornare indietro di 30 cm circa. Du- rante l’apertura invece deve arre- starsi automaticamente se viene trattenuta.

Dopo un’interruzione dell’alimenta- zione, la luce spia dell’operatore conti- nua a lampeggiare fino all’impulso o al comando radio successivi.

Document info
Document views788
Page views882
Page last viewedWed Dec 07 22:59:22 UTC 2016
Pages96
Paragraphs7577
Words55750

Comments