X hits on this document

601 views

0 shares

0 downloads

0 comments

133 / 224

trasporto dell’Apparecchiatura Garantita presso la sede del cliente. Qualora al tecnico dell’assistenza non sia consentito l’accesso all’Apparecchiatura Garantita nell’orario concordato, in caso di eventuali ulteriori servizi di assistenza “on-site” potrà essere applicato un onere aggiuntivo.

  • (iii)

    Il servizio di assistenza via posta è disponibile per la maggior parte delle Apparecchiature Garantite. Una volta accertata la possibilità di utilizzare il servizio di assistenza via posta per l’Apparecchiatura Garantita, Apple provvederà ad inviare al cliente i tagliandi di spedizione prepagati (e nel caso in cui il cliente non abbia conservato l’imballaggio originale, Apple potrà inviare anche il materiale necessario per l’imballaggio) e il cliente provvederà a spedire l’Apparecchiatura Garantita presso il centro di assistenza Apple, conformemente alle istruzioni ricevute. Una volta completata la riparazione, il servizio di assistenza Apple restituirà l’Apparecchiatura Garantita al cliente. Apple si farà carico delle spese di spedizione da e verso la sede del cliente a condizione che quest’ultimo seguite le istruzioni ricevute.

  • (iv)

    Il servizio per il ricambio di parti “fai-da-te” è disponibile per molte parti dell’Apparecchiatura Garantita. Tale servizio consente al cliente di procedere personalmente alla riparazione del prodotto. Nel caso in cui il servizio per il ricambio di parti “fai-da-te” risulti disponibile, si applica la procedura descritta di seguito.

    • (A)

      Servizio per il ricambio di parti “fai-da-te” in caso di richiesta di restituzione della parte sostituita da parte di Apple. A garanzia del pagamento del prezzo relativo alle parti di ricambio, Apple può richiedere al cliente un’autorizzazione per l’addebito del prezzo su carta di credito. Nel caso in cui il cliente non possa fornire detta autorizzazione, il servizio per il ricambio di parti “fai-da-te” potrebbe non essere disponibile; in tal caso, Apple offrirà al cliente un servizio di assistenza alternativo. Nel caso in cui il servizio per il ricambio di parti “fai-da-te” risulti disponibile, Apple provvederà a spedire al cliente la parte di ricambio, allegando le istruzioni per l’installazione e altre indicazioni relative alla restituzione della parte sostituita. Se il cliente si atterrà alle istruzioni ricevute, Apple annullerà l’autorizzazione relativa all’addebito su carta di credito, pertanto il prezzo relativo alla parte di ricambio non sarà addebitato al cliente. Qualora la parte sostituita non venga restituita come da istruzioni, Apple addebiterà sulla carta di credito del cliente l’importo autorizzato. Italiano

133

Document info
Document views601
Page views601
Page last viewedSat Dec 03 15:19:19 UTC 2016
Pages224
Paragraphs2839
Words60781

Comments