X hits on this document

183 views

0 shares

2 downloads

0 comments

17 / 29

Esci dalla tua terra

Rit. Esci dalla tua terra e va, dove ti mostrerò:

esci dalla tua terra e va, dove ti mostrerò.

Abramo, non andare, non partire, non lasciare la tua casa,

cosa speri di trovar? La strada è sempre quella, ma la gente è differente, ti è nemica, dove speri di arrivar? Quello che lasci tu lo conosci il tuo Signore cosa ti dà? un popolo, la terra e la promessa - parola di Jahvè. Rit.

La rete sulla spiaggia abbandonata l'han lasciata i pescatori, son partiti con Gesù. La folla che osannava se n'è andata, ma il silenzio una domanda sembra ai dodici portar: Quello che lasci tu lo conosci, il tuo Signore cosa ti dà?- il centuplo quaggiù e l'eternità - parola di Gesù. Rit.

Partire non è tutto, certamente c'è chi parte e non da niente cerca solo libertà Partire colla fede nel Signore,coll'amore aperto a tutti può cambiar l'umanità.Quello che lasci tu lo conosci, quello che porti vale di più.

- Andate e predicate il mio Vangelo - parola di Gesù.

Esci dalla tua terra e va, dove ti mostrerò

Esci dalla tua terra e va, sempre con te sarà

Ho abbandonato

Ho abbandonato dietro di me ogni paura, ogni dubbio perché

una grande gioia mi sento in cuor se penso a quanto è buono il mio Signor.

Ha fatto i cieli sopra di me ha fatto il sole, il mare, i fior;ma il più bel dono che mi ha fatto il Signor è stata la vita ed il suo amor.

Ho abbandonato dietro di me ogni tristezza, ogni dolor,

e credo ancora in un mondo che sarà diverso a causa del suo amor.

Se poi un giorno mi chiamerà un lungo viaggio io farò

per monti e valli allor a tutti io dirò sappiate che è buono il mio Signor.

(Si ripete il primo « Ho abbandonato... »)

Lui ci ha dato i cieli

Non so proprio cosa far per ringraziare il mio Signor

ci ha dati i cieli da guardar e tanta gioia dentro al cuor.

Rit. Lui ci ha dato i cieli da guardar Lui ci ha dato la bocca per cantar

Lui ci ha dato il mondo per amar e tanta gioia dentro al cuor.

Si è chinato su di noi ed è disceso giù dal ciel

per abitare in mezzo a noi e per salvare tutti noi.Rit.

E quando un dì con Lui sarem nella sua casa abiterem

nella sua casa tutta d'or con tanta gioia dentro al cuor. Rit

Canto per Cristo

Canto per Cristo che mi libererà quando verrà nella gloria

quando la vita con lui rinascerà, alleluia, alleluia!

Rit. Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia!

Canto per Cristo: in lui rifiorirà ogni speranza perduta,

ogni creatura con lui risorgerà, alleluia, alleluia! Rit.

Canto per Cristo: un giorno tornerà!  Festa per tutti gli amici,

festa di un mondo che più non morirà. alleluia, alleluia! Rit.

Ti ringrazio, o mio Signore

Ti ringrazio, o mio Signore, per le cose che sono nel mondo,

per la vita che tu mi hai donato, per l'amore che tu nutri per me

Rit. Alleluia, o mio Signore! Alleluia, o Dio del cielo!

Alleluia, o mio Signore! Alleluia, o Dio del ciel!

Come il pane che abbiamo spezzato era sparso in grano sui colli,

cosi unisci noi, sparsi nel mondo, in un Corpo che sia solo per te. Rit.

Quell'amore che unisce te al Padre sia la forza che unisce i fratelli

ed il mondo conosca la pace: la tua gioia regni sempre tra noi. Rit.

1

Document info
Document views183
Page views201
Page last viewedFri Dec 09 00:30:51 UTC 2016
Pages29
Paragraphs1444
Words15388

Comments