X hits on this document

173 views

0 shares

2 downloads

0 comments

19 / 29

Santo (Osanna eh)

Rit. Osanna eh, osanna eh, osanna a Cristo Signor

Osanneaeh, osanna eh, osanna a Cristo Signor

Santo, Santo, osanna. Santo, Santo, osanna. Rit.

I cieli e la terra, o Signore, sono pieni di te.

I cieli e la terra, o Signore, sono pieni di te Rit.

Benedetto colui che viene nel nome tuo, Signor.

Benedetto colui che viene nel nome tuo, Signor. Rit.

Se tu ascolterai

Se tu ascolterai la mia parola sarai come la casa sulla roccia

verranno i venti le bufere il gelo, ma stai sicuro che non crollerà.

Rit. Se tu mi ascolterai sarai la pianta lungo il fiume

sorgente d’acqua viva, sarai la luce sarai la luce.

Se non swcolterai la mia parola sarai come un palazzo sulla sabbia

cadrà la pioggia soffieranno i venti e tu vedrai che quello crollerà.. Rit.

E non chiunque dice :”Signore, Signore”

avrà la porta aperta nel mio regno

Chi fa la volontà del Padre mio costui sarà con me nell’aldilà. Rit.

San Francesco

O Signore, fa di me uno strumento, fa di me uno stumento della tua pace

dov’è odio che io porti l’amore, dov’è offesa che io porti il perdono,

dov’è dubbio che io porti la fede, dov’è discordia che io porti l’unione,

dov’è errore che io porti verità a chi dispera che io porti la speranza

dov’è errore che io porti verità a chi dispera che io porti la speranza

Rit. O maestro dammi tu un cuore grande

che sia goccia di rugiada per il mondo. Che sia voce di speranza

che sia un buon mattino per il giorno di ogni uomo. E con gli ultimi del mondo sia il mio passo lieto nella povertà, nella povertà. (2 volte)

O Signore fa di me il tuo canto, fa di me il tuo canto di pace

a chi è triste che io porti la gioia, a chi è nel buio che io porti la luce

E’ donando che si ama la vita, è servendo che si vive con gioia

perdonando che si trova il perdono, è morendo che si vive in eterno,

perdonando che si trova il perdono, è morendo che si vive in eterno. Rit

Come Maria

Vogliamo vivere, Signore, offrendo a te la nostra vita,

con questo pane e questo vino accetta quello che noi siamo.

Vogliamo vivere, Signore, abbandonati alla Tua voce,

staccati dalle cose vane, fissati nella vita vera.

Rit. Vogliamo vivere come Maria, l'irraggiungibile,

la Madre amata che vince il mondo con l'Amore

e offrire sempre la Tua vita che viene dal cielo.

Accetta dalle nostre mani come un'offerta a Te gradita

i desideri di ogni cuore, le ansie della nostra vita.

Vogliamo vivere, Signore, accesi dalle Tue parole

per riportare in ogni uomo la fiamma viva del Tuo amore.Rit.

Madre io vorrei

Io vorrei tanto parlare con te di quel figlio che amavi.

Io vorrei tanto ascoltare da te quello che pensavi

quando hai udito che non saresti più stata tua

e questo figlio che non aspettavi non era per te.

Rit.  Ave Maria, Ave Maria, Ave Maria, Ave Maria, Ave Maria.

1

Document info
Document views173
Page views191
Page last viewedWed Dec 07 08:59:14 UTC 2016
Pages29
Paragraphs1444
Words15388

Comments