X hits on this document

182 views

0 shares

2 downloads

0 comments

20 / 29

Io vorrei tanto sapera da te se quando era bambino

tu gli hai spiegato che cosa sarebbe successo di Lui

e quante volte anche tu di nascosto piangevi Madre,

quando sentivi che presto l’avrebbero ucciso per noi. Rit.

Io ti ringrazio per questo silenzio che resta tra noi

io benedico il coraggio di vivere sola con Lui.

Ora capisco che fin da quei giorni pensavi a noi

per ogni Figlio dell’uomo che muore ti prego così. Rit.

Maria   

Quando l’amor volle in terra regnar la sua Parola volle a tutti annunziar.

Le sue celesti armonie bramavano qui tra noi risuonar.

Per realizzar questo piano il Signor volle trovar uno sfondo in un cuor.

La luce su quest’ombra brillò e l’armonia sul silenzio d’amor.

Rit. Chi è questa ombra mirabile si perde nel sole, risplende più.

Chi è questo silenzio altissimo d’amor? Maria, sei tu.

Vogliam di te in eterno cantar immenso ciel che traspare il Signor.

Sei tu la Madre e per te venuto è il Signor qui tra noi. Rit.

Pace

Rit. Pace, pace, pace in terra agli uomini, e nel mare ai pesci nel cielo agli uccelli... pace tra noi fratelli

Vi riconosceranno da come vi amerete, vi seguiranno non li deludete. Rit.

“Amatevi l’un l’altro” Cristo ci ha detto. Chi ama nel suo nome sia benedetto. Rit.

Dove saranno uniti nel mio nome, io sarò con loro unito nell’amore.Rit

Giovane donna

Giovane donna attesa dell’umanità un desiderio d’amore è pura libertà.

Il Dio lontano è qui vicino a te voce e silenzio annuncio di novità.

Rit. Ave Maria      Ave Maria

Dio t’ha prescelta qual madre piena di bellezza ed il suo amore ti avvolgerà con la sua ombra. Grembo di Dio venuto sulla terra Tu Sarai madre  di un uomo nuovo .Rit.

Ecco l’Ancella che vive della tua Parola libero il cuore perché l’amore trovi casa. Ora l’attesa è densa di preghiera e l’uomo nuovo è qui in mezzo a noi. Rit.

Benedetto sei tu

Benedetto sei tu, Dio dell’universo dalla tua bontà abbiamo ricevuto questo pane, frutto della terra e del nostro lavoro: lo presentiamo a te, perché diventi per noi cibo di vita eterna.

Benedetto sei tu, Dio dell’universo dalla tua bontà abbiamo ricevuto questo vino, frutto della vite e del nostro lavoro: lo presentiamo a te, perché diventi per noi bevanda di salvezza.

Benedetto sei tu Signor! Benedetto sei tu, Signor!

Santa Maria del cammino

Mentre trascorre la vita, solo tu non sei mai. Santa Maria del cammino sempre sarà con te

Rit. Vieni , o madre, in mezzo a noi, vieni Maria quaggiù.

Cammineremo insieme a Te verso la libertà.

Quando qualcuno ti dice: “nulla mai cambierà”,

lotta per un mondo nuovo lotta per la libertà. Rit.

Lungo la strada la gente chiusa in se stessa va.

Offri per primo la mano a chi è vicino a te. Rit.

Quando ti senti ormai stanco e sembra inutile andar.

tu vai tracciando un cammino un altro ti seguirà. Rit.

1

Document info
Document views182
Page views200
Page last viewedThu Dec 08 23:24:12 UTC 2016
Pages29
Paragraphs1444
Words15388

Comments