X hits on this document

167 views

0 shares

2 downloads

0 comments

6 / 29

perché sempre mi sei vicino, mi sostieni col tuo vincastro.

Quale mensa per me Tu prepari sotto gli occhi dei miei nemici!

E di olio mi ungi il capo: il mio calice è colmo di ebbrezza.

Bontà e grazie mi sono compagne quanto dura il mio cammino:

io starò nella casa di Dio lungo tutto il migrare dei giorni.

Gloria al Padre nell'alto dei cieli, gloria al Figlio, Gesù Redentore,

allo Spirito Santo, Amore, salga l'inno di tutti i redenti.

Il Signore ha messo un seme

Il Signore ha messo un seme nella terra del mio giardino

Il Signore ha messo un seme nel profondo del mio mattino.

Io appena me ne sono accorto sono sceso dal mio balcone

e volevo guardarci dentro e volevo vedere il seme.

Ma il Signore ha messo un seme nella terra del mio giardino,

Il Signore ha messo un seme all'inizio del mio cammino.

Io vorrei che fiorisse il seme io vorrei che nascesse il fiore

ma il tempo del germoglio lo conosce il mio Signore.

Il Signore ha messo un seme nella terra del mio giardino.

Il Signore ha messo un seme nel profondo del mio mattino.

Signore, sei tu il mio pastor

Rit. Signore, sei tu il mio Pastor ,nulla mi può mancar nei tuoi pascoli.

Tra l'erbe verdeggianti mi guidi a riposar;

all'acque tue tranquille mi fai tu dissetar. Rit.

Se in valle tutta oscura io camminar dovrò,

vicino a te, Signore, più nulla temerò. Rit.

Per me hai preparato il pane tuo immortal;

il calice m'hai colmo di vino celestial. Rit.

La luce e la tua grazia mi guideranno ognor;

da Te m'introdurranno per sempre, o mio Signor. Rit

Alleluia, sei parola

Rit. Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.

Sei parola di vita eterna, la tua presenza per noi è festa. Rit.

Ti sei fatto pane di vita perché tra noi trionfi la vita. Rit.

Ti sei fatto dono d'amore, perché tra noi regni l'amore. Rit.

Ti ascoltiamo, Cristo Signore, la tua parola ci colma di gioia. Rit.

Il tuo popolo in cammino

Rit. Il tuo popolo in cammino cerca in te la guida;

sulla strada verso il regno sei sostegno col tuo corpo:

resta sempre con noi, o Signore.

E' il tuo pane, Gesù, che ci dà forza e rende più sicuro il nostro passo.

Se il vigore nel cammino si svilisce, la tua mano dona lieta la speranza. Rit.

E' il tuo vino, Gesù, che ci disseta e sveglia in noi l'ardore di seguirti.

Se la gioia cede il passo alla stanchezza, la tua voce fa rinascere freschezza. Rit.

E' il tuo corpo, Gesù, che ci fa Chiesa, fratelli sulla strada della vita.

Se il rancore toglie luce all'amicizia, dal tuo Cuore nasce giovane il perdono. Rit.

E' il tuo Sangue, Gesù, il segno eterno dell'unico linguaggio dell'amore.

Se il donarsi come te richiede fede, nel tuo Spirito sfidiamo l'incertezza. Rit.

E' il tuo dono, Gesù, la vera fonte del gesto coraggioso di chi annuncia.Se la Chiesa non è aperta ad ogni uomo, il tuo fuoco le rivela la missione. Rit

Te, al centro del mio cuore

1

Document info
Document views167
Page views185
Page last viewedMon Dec 05 14:52:05 UTC 2016
Pages29
Paragraphs1444
Words15388

Comments