X hits on this document

93 views

0 shares

0 downloads

0 comments

11 / 43

Sulla base delle osservazioni sul passato e presente, formulare ipotesi sul futuro

AZIONI PREVALENTI

2007-2008: Tema: IL MIO AMBIENTE

Durante il primo quadrimestre, ci focalizzeremo sul presente e sull’ambiente in senso molto ampio. Ciascun paese presenterà il proprio Stato con le caratteristiche fisiche e geografiche. Farà conoscere ai colleghi-bambini europei la forma di governo, i monumenti nazionali più importanti, lo sport nazionale, ecc… Durante il secondo trimestre, viaggeremo nel passato, prendendo in considerazione la nostra capitale. Sarà l’occasione anche per i nostri bambini di conoscere maggiormente Roma e il suo importante passato.

Durante il terzo trimestre, rifletteremo sul nostro futuro e sull’ambiente a noi più vicino: la nostra città/paese.. Questo sotto tema darà ai bambini la libertà di creare e immaginare la loro città ideale alla luce di un’osservazione attenta e critica del presente.

DESTINATARI

Le sezioni dei bambini di 5 anni della scuola dell’infanzia – Tutte le classi delle scuole primarie

DURATA DEL PROGETTO

Triennale: dall’a.s. 2005-2006 all’a.s. 2007-2008

MEZZI-STRUMENTI-SPAZI

MEZZI e STRUMENTI: macchina fotografica, videoregistratore, computer, stampante, collegamento ad internet, videoproiettore, materiale di cancelleria

SPAZI classi, cortile, biblioteca, laboratorio informatico, palestra, salone

METODOLOGIA

La metodologia è ricca e originale e vede il bambino attivo nel suo apprendimento. Le tematiche proposte sono svolte liberamente da ciascun gruppo classe. Per l’analisi delle tematiche nel PASSATO sono previsti interventi di persone anziane (nonni) che testimonieranno ai bambini la loro esperienza, così come la visita a musei e/o mostre fotografiche che avvicinino il bambino a capire come l’ambiente si modifica nel tempo.

Le attività di scambio saranno interattive, sorprendenti e permetteranno, dove possibile: puzzles, giochi, scatole sorprese, canzoni, ricette, indirizzi interessanti su Internet, giochi enigmistici, fotografie, video, sessioni di chat…

MODALITA’ DI DIFFUSIONE DEI RISULTATI

TRA I PARTNERS PARTECIPANTI:

Scambi di prodotti, foto, video, CD, sito Internet, stampa locale per informare sui vari eventi

ALL’ESTERNO: I materiali raccolti durante l’anno (dall’Italia al pasese/città) darà origine ad una specie di “guida turistica” per presentare ai partners i luoghi in cui viviamo, visti con gli occhi dei bambini.

MODALITA’ DI MONITORAGGIO

Sono previsti tre incontri nelle diverse nazioni partecipanti dei responsabili del progetto e docenti interessati per verificare e valutare le attività svolte fino a quel momento e pianificare le azioni future. Almeno una volta al mese, inoltre, i partners si comunicheranno l’andamento del progetto. In ciascun paese

Document info
Document views93
Page views93
Page last viewedSat Dec 03 01:13:04 UTC 2016
Pages43
Paragraphs1834
Words10049

Comments