X hits on this document

105 views

0 shares

0 downloads

0 comments

14 / 43

DIREZIONE DIDATTICA STATALE - LUCCA II ° CIRCOLO

SCUOLA DELL’INFANZIA di Pontetetto

A.S. 2007/08

PROGETTAZIONE ANNUALE

Accoglienza

“ Arcobaleno il pesciolino più bello di tutti i mari e ….”

Vado in prima

Destinatari

I bambini delle sezione A e B in numero di 47

Tutti gli alunni

Tutti i bambini di 5 anni delle sezioni A e B in numero di 18

Obiettivi formativi

-

Superare le difficoltà e le paure del distacco.

-

Esprimere ed elaborare contenuti emotivi.

-

Orientarsi nell’ambiente scolastico.

-

Acquisire la capacità di relazionarsi in modo

-

positivo con adulti e bambini.

-

Favorire la graduale comprensione dei ritmi e delle prime regole della vita scolastica.

-

Promuovere la conoscenza e l’uso di materiali e tecniche grafico-pittoriche

-

Favorire la curiosità e la motivazione a fare

-

Saper condividere le esperienze

-

Saper collaborare con compagni e adulti

-

Stabilire relazioni positive con adulti e compagni

-

Sviluppare la fiducia nelle proprie capacità

-

Saper comunicare i propri bisogni, pensieri ed esperienze vissute

-

Saper ascoltare, comprendere ciò che viene raccontato o letto

-

Saper verbalizzare immagini e fotografie

-

Saper memorizzare filastrocche e canzoni

-

Saper chiedere spiegazioni

-

Ampliare il lessico in qualità e quantità

-

Utilizzare il corpo in situazioni espressive e comunicative

-

Saper rappresentare graficamente il sé corporeo

-

Comprendere e usare il linguaggio mimico-gestuale

-

Conoscere e rispettare l’ambiente

-

Saper osservare attraverso l’uso dei sensi

-

Saper cogliere le informazioni sull’ambiente

-

Incrementare il gusto per la scoperta e la ricerca

-

Favorire l’esercizio e lo sviluppo di abilità logiche, quali il mettere in ordine, in corrispondenza, il registrare, il misurare

-

Saper ascoltare i bambini e gli adulti

-

Sviluppare la collaborazione con adulti e compagni

-

Potenziare la coscienza di sè

-

Saper rappresentare il sè corporeo

-

Percepire gli schemi corporei e motori

-

Saper controllare gli atti respiratori

-

Saper decodificare dal simbolo al vissuto

-

Sviluppare il coordinamento oculo-manuale

-

Acquisire il senso dell'orientamento spaziale

-

Usare il linguaggio verbale per chiarire ,

Document info
Document views105
Page views105
Page last viewedMon Dec 05 20:44:04 UTC 2016
Pages43
Paragraphs1834
Words10049

Comments