X hits on this document

130 views

0 shares

0 downloads

0 comments

24 / 43

DIREZIONE DIDATTICA STATALE - LUCCA II° CIRCOLO

SCUOLA DELL’INFANZIA di San Concordio

(Sede centrale e distaccata)

A.S. 2006/07

PROGETTO: “Giocare con una nuova lingua”

ANALISI DELLA SITUAZIONE

(breve motivazione del progetto)

L’insegnamento di una lingua straniera rappresenta una importante opportunità educativa in vista di un arricchimento globale della personalità dei bambini, delle loro capacità espressivo-creative e della socializzazione. Inoltre, questa è considerata l’età ideale per l’apprendimento di una seconda lingua dato che i bambini oltre ad avere una forte discriminazione acustica ed una maggiore plasticità cerebrale che permette di sfruttare appieno le loro potenzialità, mostrano anche un grande desiderio di fare nuove esperienze senza la paura di essere giudicati in caso di errore.

OBIETTIVI GENERALI

-

Sensibilizzare i bambini verso un codice linguistico diverso dal proprio

-

Favorire uno spirito di comprensione ed una maggiore disponibilità nei confronti di chi parla una lingua diversa dalla propria

-

Attivare un’educazione all’uguaglianza, prevenendo stereotipi e pregiudizi

OBIETTIVI SPECIFICI

-

Familiarizzare con suoni diversi da quelli della propria lingua madre

-

Memorizzare alcune parole e semplici strutture

-

Comprendere frasi più o meno complesse presentate dall’insegnante, per poi giungere alla riproduzione corretta di alcune espressioni e strutture che costituiranno al base per gli apprendimenti futuri

AZIONI PREVALENTI

-

Greetings

-

Introducing yourself

-

Numbers

-

Animals

-

Toys

Document info
Document views130
Page views130
Page last viewedSun Dec 11 12:27:18 UTC 2016
Pages43
Paragraphs1834
Words10049

Comments