X hits on this document

514 views

0 shares

0 downloads

0 comments

159 / 212

perché bisognava anda’ lontano, insomma.

Per alcuni invece, come ci racconta Giovanni, sono la guerra e i bombardamenti che costringono a interrompere gli studi. E poi Pietro, raccontandoci dei suoi anni di scuola elementare, ci riporta alla mente la grande differenza che ci doveva essere nella percezione, territoriale e sociale, dei luoghi della campagna e della città: “…Perché essere a Narnali, fare fino alla quarta elementare a Narnali e poi andare in città a fare la quinta e le altre classi fu un colpo grosso. Perché a Narnali si tirava via, insomma praticamente se n’era fatti mezzi di studi rispetto ai pratesi. Quando si arrivò a Prato io ero a bocca aperta in tante cose”.

La vita matrimoniale e i figli

Il grande valore della famiglia si ritrova ancora più forte durante la fase dell’età adulta nella dedizione al coniuge e ai figli. E nello stadio più avanzato della vita occupa una ancora più evidente centralità.

Nella maggior parte dei casi sono matrimoni riusciti, dove l’amore verso il coniuge è ancora molto presente, sia come risposta ad un bisogno di fuggire alla solitudine - un elemento che compare con grande rilevanza in questa fase della vita - sia per un rafforzamento stesso del sentimento che negli anni è cresciuto sempre di più.

Rodolfo è attratto dalla moglie, di lei sente il bisogno e con lei si diverte: “…Fin oggi siamo qui, da domani in poi non lo so. Ma fin oggi io, per conto mio, come prima ne sento il bisogno ancora e come prima mi diverto. Insomma per ora non è cambiato niente. Io sento dei miei amici, magari quando si parla c’è quello che dice “Mah, icché, sì, mah”. Voglio dire, si vede che tutti uguali non siamo. Per me - poi  dipende anche dalla vita - ci siamo voluti bene con la moglie e c’è ancora un attaccamento, ecco. E quando c’è l’attaccamento oltretutto c’è sempre un’attrazione. Se poi sparisce quello allora sparisce tutto”.

E Caterina, dopo ben cinquantasette anni di matrimonio, può dire che l’amore verso il marito oggi è più forte, che per lei rappresenta tutto: “…io voglio bene a i’ mi’ marito ma gli è un amore diverso da quello che pensano i giovani... gli e’ un amore più forte ma loro non lo considerano... io mi sono sposata nel ‘47 e siamo stati sempre insieme e

Document info
Document views514
Page views514
Page last viewedWed Dec 07 22:55:00 UTC 2016
Pages212
Paragraphs5981
Words57406

Comments