X hits on this document

523 views

0 shares

0 downloads

0 comments

208 / 212

-

I valori e la concezione della vita ereditata dalla famiglia

rapporti interpersonali (fiducia/sfiducia negli altri, fiducia/sfiducia in se stessi etc.)

rapporti sociali (percezione e valutazione dei rapporti con estranei: ad esempio ci si può fidare / fanno il loro interesse / nessuno ti regala niente / sono solidali / quando si ha bisogno c’è sempre qualcuno che è disposto ad aiutarti etc.; spirito di sacrificio; valore del lavoro etc.)  

La scuola

-

Il percorso scolastico effettuato (il livello raggiunto e i tipi di scuola frequentati)

-

L’atteggiamento verso lo studio (gli piaceva o non gli piaceva e la ragione di questi eventuali atteggiamenti; eventuali difficoltà scolastiche e ragioni di tali difficoltà; se ha interrotto gli studi, perché?);

-

Cosa gli ha lasciato la scuola (cosa ha insegnato; è stata utile per la sua vita, professionale ma non solo; tornando indietro farebbe le stesse scelte, e se no perché?

-

E’ rimasta in contatto con alcuni compagni di scuola? Se no, c’è una ragione particolare? Se sì, che tipo di contatto (vita quotidiana o lavoro? Se per lavoro, faceva lo stesso mestiere etc.? Frequenza con cui li vede: fugace, abitudinario etc.; natura del rapporto: formale, confidenziale, intimo, paritario o di influenza?)  

Gli amici dell’infanzia

-

cosa intende per amicizia

-

se ha avuto amici in quel senso

-

E’ rimasta in contatto con alcuni amici di un tempo? Se no, c’è una ragione particolare? Se sì, che tipo di contatto (vita quotidiana o lavoro? Se per lavoro, faceva lo stesso mestiere etc.? Frequenza con cui li vede: fugace, abitudinario etc.; natura del rapporto: formale, confidenziale, intimo, paritario o di influenza?)

3.

L’esperienza giovanile e l’età adulta

Il lavoro

(Se ha lavorato)

-

a che età ha iniziato

-

quale sono state le sue esperienze lavorative più importanti (quali mestieri ha svolto, in quali settori di attività economica; con quale condizione professionale: autonomo, dipendente, imprenditore)

-

Quale il lavoro, fra quelli eventualmente indicati, che ha rappresentato la sua occupazione più significativa (ad esempio, risposta alla domanda: lei nella vita è stato un….?)

Document info
Document views523
Page views523
Page last viewedThu Dec 08 08:12:54 UTC 2016
Pages212
Paragraphs5981
Words57406

Comments