X hits on this document

586 views

0 shares

0 downloads

0 comments

211 / 212

la mancanza di ascolto

l’uscita dei figli dalla famiglia

la scomparsa delle persone care o degli amici

Il pensionamento

-

se lui si sente vecchio e perché

-

la morte è un evento ineluttabile. Se ci ha sempre pensato o se gli capita di pensarci adesso, quando gli capita e cosa pensa.  

b)

Il giudizio sociale

-

come gli sembra che la società giudichi gli anziani

un problema, ed in che senso

una ricchezza, ed in che senso

-

questo giudizio c’è sempre stato o in passato le cose erano diverse, e perché

-

qual è l’atteggiamento dei giovani verso gli anziani

-

se, rispetto a com’era al tempo della sua giovinezza, la vita di oggi è peggiore, uguale o migliore, ed in che senso (se maggior benessere o maggiore povertà ed ingiustizia; se i valori ed il senso di responsabilità e correttezza sono aumentati o sono diminuiti; se prima c’era più rispetto o se ce n’è più oggi etc.)

c)

I sentimenti

-

se c’è ancora spazio, nella vita anziana, per i sentimenti di amore

-

se si provano nello stesso modo in cui si provano in gioventù, o se l’età li trasforma, ed in che maniera

-

come si vive la sessualità nella vita anziana

se è una dimensione ancora presente

se è una sfera meno importante

se è un qualcosa che è disdicevole o da rimuovere

-

si dice che l’amore ha età e ci sono coppie con grandi differenze di anni. Come giudica questi rapporti

d)

La famiglia e gli amici

-

che rapporto ha con i suoi familiari (quanto spesso li vede, se è un rapporto solo formale o di scambio reale; se ha aiuto da loro o se li sente distanti nel momento del bisogno etc.)

il coniuge

i figli

nuore/generi

i nipoti

-

diceva all’inizio che l’amicizia è …………[ricordare la definizione]. Se lui oggi ha degli amici o solo dei semplici conoscenti.

Document info
Document views586
Page views586
Page last viewedSat Dec 10 19:30:47 UTC 2016
Pages212
Paragraphs5981
Words57406

Comments