X hits on this document

518 views

0 shares

0 downloads

0 comments

24 / 212

diminuzione, molto più sostenuta, delle classi giovanili di età 0-14 anni. Per questo motivo le diverse ripartizioni geografiche presentano un indice di dipendenza strutturale che non si discosta dalla media italiana (graf.5).

Graf.5 Indice di dipendenza strutturale per aree territoriali, 1° gennaio 2003

Fonte: Istat

2.3 L’ambito regionale

Entrando nelle specificità regionali (tab.5), la regione italiana più vecchia è la Liguria, con un indice di vecchiaia pari a 241,5%, mentre quella più giovane è la Campania, con un indice di vecchiaia del 79,8%. La Toscana (in cui tale indice è pari a circa 193 anziani ogni cento giovani tra gli zero e i 14 anni) risulta essere la seconda regione più vecchia, seguita a breve distanza da Emilia-Romagna (189,4%) e Umbria (186,4%).

Document info
Document views518
Page views518
Page last viewedThu Dec 08 03:17:50 UTC 2016
Pages212
Paragraphs5981
Words57406

Comments