X hits on this document

723 views

0 shares

0 downloads

0 comments

66 / 212

lettura abbiamo preferito aggregare i dati relativi alla popolazione residente nei comuni di Vaiano, Vernio e Cantagallo in un’unica entità socio-geografica (Val di Bisenzio); lo stesso è stato fatto per i dati relativi agli individui intervistati a Poggio a Caiano e Carmignano (Comuni Medicei).

5.1.2 Il questionario strutturato

Le domande del questionario, suddivise in dieci sezioni e reperibili in appendice al presente lavoro, ci portano nell’analisi dell’universo-anziani e fanno emergere il ruolo attivo della popolazione over 65 nella società e nella vita pratese. Questo ruolo emerge in ambito lavorativo, e in questo senso approfondiamo sia il rapporto che gli ancora occupati intrattengono con il mondo del lavoro e le loro aspettative circa il ritiro dal lavoro, sia il punto di vista dei ritirati dal lavoro relativamente ad un confronto tra la vita cosiddetta “passiva” e la vita attiva nel mercato del lavoro. Ma un ruolo attivo degli anziani, siano essi occupati che ritirati, è visibile e possibile anche per quanto riguarda le relazioni interpersonali, tanto all’interno della famiglia quanto all’esterno (impiego del tempo libero, periodi di vacanza estiva, attività di volontariato, utilizzo delle tecnologie informatiche).

Ovviamente, nelle nostre domande, non trascuriamo l’analisi dei desideri e delle attese della popolazione anziana circa i servizi di tipo assistenziale e i tipi di intervento che renderebbero migliore il loro standard di vita, né tralasciamo aspetti fondamentali come lo stato di salute e le condizioni materiali di vita degli anziani.

L’interesse di questa ricerca si concentra anche sulla dimensione affettiva della vita degli individui, che in un certo senso li riconsegna, sottraendoli ad una immagine spesso preconcetta di “anzianità”, alla loro vera dimensione di esseri umani attivi anche sentimentalmente.

Ci soffermiamo quindi sul loro modo di intendere la sessualità e i rapporti di coppia, sull’importanza che ancora rivestono i sentimenti di amore in una fase della vita che ha ancora tanto da offrire.

Dal mondo interiore e ricco degli anziani passiamo alla loro “esternalità” e assumiamo il loro punto di vista nella valutazione dei giovani di oggi, osservando il modo in cui gli anziani si vedono con gli occhi della società in generale. Una parte importante del questionario è dedicata inoltre all’autopercezione dell’anzianità, che chiede di

Document info
Document views723
Page views723
Page last viewedSat Jan 21 05:05:04 UTC 2017
Pages212
Paragraphs5981
Words57406

Comments